facebook twitter rss

Dl bollette, Verducci (Pd): “Primo passo decisivo contro aumento prezzi”

BOLLETTE - Verducci: "C'è il rischio che, data la situazione energetica internazionale, nel primo trimestre del 2022 ci sia un ulteriore aumento dei prezzi"
Print Friendly, PDF & Email

Il senatore Pd Francesco Verducci

«Il decreto contro il caro bollette approvato dal Senato è un aiuto concreto e indispensabile a famiglie e imprese. Le risorse ammontano a 3,4 miliardi: sono importanti ma non sufficienti. È troppo alto il rischio che il caro-bollette pregiudichi la ripresa e la tenuta sociale. Per questo chiederemo un incremento al governo già nella prossima legge di bilancio”. Così il senatore Francesco Verducci, a margine dell’approvazione del decreto Bollette da parte del Senato.

“C’è il rischio che, data la situazione energetica internazionale, nel primo trimestre del 2022 ci sia un ulteriore aumento dei prezzi. Per questo servono nuove risorse e strumenti che proteggano il potere d’acquisto delle famiglie e che tutelino e le imprese in questa fase fondamentale di ripresa produttivo e di nuovo sviluppo economico. La questione energetica e del caro energia riguarda l’Europa nel suo complesso. Come nel caso della pandemia, anche per vincere la sfida dell’energia e della transizione ecologica serve un intervento a livello europeo, facendo leva sulle risorse del Next Generation UE in una prospettiva strategica”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti