facebook twitter rss

Porto Sant’Elpidio illumina la fontana di viola per la Giornata Mondiale della Prematurità

PORTO SANT'ELPIDIO - L'assessore Ferracuti: "Come molte altre città in Italia, anche Porto Sant’Elpidio ha accolto l’invito a colorare di viola un monumento. Il tema della Prematurità e quello della buona  salute dei nascituri,  portati avanti dall’Associazione “Prima del Tempo” e dalla Società italiana di Neonatologia, interessano numerose famiglie che spesso lottano in  silenzio per assicurare un avvenire  ai propri bambini"
Print Friendly, PDF & Email

Porto Sant’Elpidio illumina la fontana di  viola per la Giornata Mondiale della Prematurità. Mercoledì 17 novembre la fontana sulla rotonda del  lungomare centro si colorerà di viola per aderire alla campagna promossa dall’Associazione Prima del Tempo O.D.V. per la “Giornata  mondiale della Prematurità”.

“Come molte altre città in Italia, anche Porto Sant’Elpidio ha accolto l’invito a colorare di viola un monumento – il commento dell’Assessore al Turismo Emanuela Ferracuti – il tema della Prematurità e quello della buona  salute dei nascituri,  portati avanti dall’Associazione “Prima del Tempo” e dalla Società italiana di Neonatologia, interessano numerose famiglie che spesso lottano in  silenzio per assicurare un avvenire  ai propri bambini. Con l’ adesione alla campagna vogliamo testimoniare la nostra vicinanza a queste realtà e sottolineare l’importanza di tenere alta l’attenzione su tematiche che riguardano il nostro futuro”.

Il coordinamento nazionale delle associazioni per la neonatologia  si impegna attraverso realtà come “Prima del Tempo” a favorire l’umanizzazione delle cure, creare una rete di accoglienza , sostegno e accompagnamento per le famiglie e stimolare la ricerca scientifica, l’informazione pubblica e l’educazione sanitaria.  Info segreteria@primadeltempo.org.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti