facebook twitter rss

Puliamo il mondo: successo per la mattinata nel quartiere Santa Caterina

FERMO - "Ci eravamo promessi di portare avanti questa campagna di sensibilizzazione in più quartieri e con più giornate “ecologiche”, e grazie a Legambiente ed ai consiglieri comunali di zona stiamo riscuotendo un buon successo, coinvolgendo cittadini e residenti" ha detto l'Assessore alle Politiche Ambientali Alessandro Ciarrocchi
Print Friendly, PDF & Email

Dopo Santa Petronilla, di circa un mese fa, seconda tappa dell’iniziativa di sensibilità ambientale “Puliamo il mondo”. Questa mattina è stata la volta del quartiere Santa Caterina dove in tanti si sono ritrovati per dare un segno e soprattutto dimostrare in modo concreto come con piccoli ma significativi gesti tutti siamo protagonisti nella grande opera di salvaguardia dell’ambiente che abitiamo.

Abbigliati con la pettorina gialla con su scritto “Stiamo lavorando per Noi”, con raffigurato un mappamondo, e con guanti, mascherina, sacchetti, anche famiglie con bambini hanno aderito a questa iniziativa, promossa dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Fermo, con la collaborazione di Legambiente Circolo Terramare di Fermo, del Centro Sociale Santa Caterina e in questo caso di Tempocasa Fermo e del suo responsabile Gianni Amadio, presente questa mattina, che in concomitanza con l’iniziativa nazionale del gruppo denominata “Green Nat 21” ha voluto sposare l’iniziativa cittadina e unire volontà e obiettivi.

Presenti l’Assessore comunale all’Urbanistica Maria Antonietta Di Felice, i consiglieri comunali Luigi Acito, Roberto Simoni e Giulio Cesare Pascali (che fa parte del coordinamento organizzativo per queste iniziative insieme ai consiglieri comunali Nicola Pascucci e Massimo Tramannoni), il Presidente del Centro Sociale Michele Belà e Simona Raffaelli di Legambiente.

“Ci eravamo promessi di portare avanti questa campagna di sensibilizzazione in più quartieri e con più giornate “ecologiche”, e grazie a Legambiente ed ai consiglieri comunali di zona stiamo riscuotendo un buon successo, coinvolgendo cittadini e residenti – ha detto l’Assessore alle Politiche Ambientali Alessandro Ciarrocchi. L’attenzione all’ambiente che ci circonda è sempre crescente e questi messaggi positivi contribuiscono alle buone pratiche di sostenibilità”.

Questa iniziativa di sensibilizzazione, che tanto apprezzamento sta riscuotendo, proseguirà sin dai primi mesi del 2022 anche in altri quartieri cittadini.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti