facebook twitter rss

La panoramica sui campionati di Boccette e Stecca

BILIARDO SPORTIVO – Per le boccette, l'Iron Bar Fermo capolista solitario nel torneo A1 regionale; Fermo 2000, Bar Moderno e Bar Max Piane di Falerone in quelli provinciali Fermo-Ascoli di Serie A e B. Prime giornate di gara per i campionati a stecca, in campo le formazioni fermane della Bocciofila Monte Urano e del Birillo Rosso Petritoli
Print Friendly, PDF & Email

Fasi gara Montegranaro/1 vs Giulianova

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Campionati a squadre di boccette, giunti alla seconda parte del girone di andata, che è tornato alla normalità dopo qualche settimana di incontri rinviati causa isolati casi Covid nelle sedi di gioco. Incontri rinviati già riprogrammati fin dai prossimi giorni dai dirigenti Regionale e Provinciale Fermo-Ascoli.

Iniziato anche il campionato a squadre della specialità a stecca con tre formazioni del Fermano, due della Bocciofila Monte Urano ed una di Petritoli.

Specialità Boccette

Serie A1 Regionale – Settimana giornata di andata. L’Iron Bar Fermo conquista tutti i punti in palio (6-0) con Csb Il Gabbiano Ancona, nuovo ko del Sant’Elpidio a Mare (1-5) con il San Severino, turno di riposo osservato dal Csb Azzolino. Nelle altre sedi di gioco: 14 Febbraio Ancona vs 5 Birilli Senigallia (3-3), Passion asd Jesi vs Bocciofila Maceratese (5-1), Passo Ripe Trecastelli (AN) vs A. Diamanti Corridonia (1-5).

Graduatoria che vede prendere il comando in solitaria l’Iron Bar Fermo (29 punti) che ancora non ha osservato il proprio turno di riposo, precedendo A. Diamanti (27) e Passion asd (24), seguono Azzolino (23), San Severino (22), 5 Birilli e Passo Ripe (17), Bocciofila Maceratese e 14 Febbraio (15), Il Gabbiano (9), Sant’Elpidio a Mare (5).

Serie A provinciale Fermo-Ascoli – Settima giornata andata. Rivoluzione in testa alla classifica con la ex capolista Iron Bar/2 che, dovendo osservare il proprio turno di riposo, è stata scavalcata dal Csb Fermo 2000 e Bar Moderno Colli del Tronto diventano capoliste con 23 punti, un gradino più basso c’è il Caffè Adriatico Sant’Egidio alla Vibrata (22), seguono Iron Bar/2 (21 punti), Bar Italia Fermo e Bocciofila Porto Sant’Elpidio/1 (20), Azzolino/2 (18), Porto Sant’Elpidio/2 (15), Giulianova (13), Caffè La Pergola/1 Sant’Elpidio a Mare (12), Villa Vitali Fermo (11).

Domani sera, martedì 16, si giocheranno i due incontri di recupero che andrà a completare tutto il quadro degli incontri e la classifica generale: Villa Vitali vs Caffè La Pergola/1 e Giulianova vs Porto Sant’Elpidio/1.

Serie B Fermo/Ascoli – Nona giornata di andata. In una classifica alquanto provvisoria, visto ben 11 incontri da recuperare, il Bar Max/1 di Piane di Falerone (33 punti) continua a stazionare sul primo gradino del podio precedendo Csb Picena Virtus Comunanza (25) e Montegranaro/1 (23), seguono: Azzolino/3 (22), Caffè La Pergola/2 (20), San Michele Lido di Fermo e Street Bar Capodarco (19), Società Operaia Monterubbiano (18), Santa Petronilla Fermo, e Sant’Elpidio a Mare/2 e Sant’Elpidio a Mare/3 (17), Max Falerone/2 (15), Giulianova/2 (13), Iron Bar/3, Sant’Elpidio a Mare/4 e asd Piceno (12), Montegranaro/2 (11).

Domani sera, 16 novembre, il primo turno di recupero degli incontri rinviati con quattro match in programma: Piceno asd vs Sant’Elpidio a Mare/2, La Pergola/2 vs Street Bar, Montegranaro/2 vs Sant’Elpidio a Mare/3 e Sant’Elpidio a Mare/4 vs Montegranaro/1.

Specialità a Stecca

Ha preso il via, da un paio di settimane, anche il campionato a squadre a Stecca a girone unico, con dieci squadre partecipanti, di cui tre del Fermano, due della Bocciofila Monte Urano e il Birillo Rosso di Petritoli; due i team ascolani entrambi riconducibili al Biliardo Club Ascoli e cinque del Maceratese, due del centro biliardi Diamante di Civitanova Marche, uno ciascuno della Bocciofila Maceratese, del Potenza Picena e de Il Tempio del Biliardo di Castelraimondo.

Due le giornate già giocate cui hanno visto i tre team feramni già raccogliere un buon bottino di punti. Nel primo turno ha vinto (4-2) la Bocciofila Monte Urano/A sulla consocia squadra B e con lo stesso risultato (4-2) il Birillo Rosso Petritoli ha battuto la Bocciofila Macerata. Doppio pari (3-3) per le nostre formazioni nella seconda giornata di andata: Bocciofila Monte Urano/B vs Birillo Rosso e Potenza Picena vs Monte Urano/B.

In virtù dei risultati dei primi due turni, a guidare la graduatoria troviamo il Biliardo Club Ascoli e il Diamante Civitanova (8 punti), un gradino più basso del podio: Birillo Rosso Petritoli, Bocciofila Monte Urano/A e Il Tempio del Biliardo (7), seguono: Bocciofila Monte Urano/B (5), Bocciofila Macerata e Potenza Picena (4), Biliardo Club Ascoli/A (3).

 

Fotogallery

Fasi gara Montegranaro/1 vs Giulianova

Allenamenti presso asd Birillo Rosso Petritoli

Allenamenti presso asd Birillo Rosso Petritoli

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti