facebook twitter rss

Giornata contro la violenza sulle donne, altre quattro adesioni al protocollo d’intesa della Prefettura

FERMO - Sono la Consigliera di parità per la Provincia di Fermo, il Comitato Pari Opportunità presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Fermo e le associazioni Ondif e Aiaf sezioni territoriali di Fermo
Print Friendly, PDF & Email

Il prefetto Vincenza Filippi

Torna a riunirsi la Rete territoriale Antiviolenza, istituita con il relativo Protocollo d’Intesa, nel corso della prossima Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre. L’occasione è la firma da parte di quattro nuovi soggetti per l’adesione al Protocollo, già rinnovato nel corso del 2020, che vede così la sua Rete locale espandersi ulteriormente nel segno della realizzazione degli impegni e degli obiettivi al centro del documento d’Intesa.

“I nuovi aderenti, le cui richieste sono state sottoposte alla valutazione da parte del Tavolo provinciale collegato alla Rete, sono la Consigliera di parità per la Provincia di Fermo, il Comitato Pari Opportunità presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati del Tribunale di Fermo e le associazioni Ondif e Aiaf sezioni territoriali di Fermo.
Con la sottoscrizione di altri soggetti – rimarcano dalla Prefettura – si rinnova così l’impegno volto a promuovere una fattiva collaborazione rispetto al tema della violenza di genere contro le donne, i minori e le persone che hanno subito violenza o maltrattamenti per motivi di genere, per assicurare risposte adeguate e condivise da parte di tutti gli attori coinvolti, soprattutto in ambito pubblico. La firma da parte dei nuovi aderenti avrà luogo, con l’introduzione del Prefetto, lo stesso 25 novembre 2021 a partire dalle ore 10, presso la sede della Prefettura, nel quadro di una serie di iniziative culturali dedicate alla Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, come la lettura di alcuni brani e poesie selezionati per l’occasione e la proiezione di estratti video a tema, secondo il programma che si invia in allegato. Inoltre, in occasione della firma dei nuovi soggetti saranno presenti, in collegamento da remoto, ed interverranno anche tutte le altre componenti che hanno già sottoscritto il Documento, quale segno di rinnovato impegno nella realizzazione delle finalità e degli obiettivi assunti con la firma del Protocollo istitutivo della Rete locale antiviolenza.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti