facebook twitter rss

Prevenzione Covid, nessun positivo allo screening destinato alla popolazione scolastica

SANT’ELPIDIO A MARE – I test effettuati sono stati 474 (il 38% della popolazione scolastica interessata che è pari a 1247 unità, composta da studenti, insegnati, personale Ata, autisti e assistenti scuolabus).
Print Friendly, PDF & Email

(immagine di archivio)

Nessun positivo rilevato tra coloro che si sono recati al drive-in allestito in zona bocciofila nello scorso fine settimana per effettuare lo screening riservato alla popolazione scolastica con test antigenici.

I test effettuati sono stati 474 (il 38% della popolazione scolastica interessata che è pari a 1247 unità, composta da studenti, insegnati, personale Ata, autisti e assistenti scuolabus).

“Per noi la priorità è la salute dei nostri cittadini e stiamo facendo il massimo per mettere loro a disposizione tutti gli strumenti necessari per poter contrastare il virus, sempre più convinti dell’utilità di azioni di questo tipo. Ringrazio tutti coloro che hanno capito l’importanza di un servizio di questo tipo e, anche se l’affluenza non è stata massiccia, torneremo a riproporre la stessa iniziativa dopo il periodo delle vacanze di Natale – dice il Sindaco, Alessio Terrenzi –Va tenuto conto anche del fatto che la scuola secondaria dell’Isc di Sant’Elpidio a Mare, plesso del capoluogo, è stata individuata come “scuola sentinella” che prevede l’effettuazione di test salivari, un altro importante strumento utile per una raccolta dati più puntuale nelle scuole che permette di tenere sotto osservazione l’andamento della pandemia. Pertanto, per quella fascia di studenti, ci sarà anche l’opportunità di fruire dei test salivari per un monitoraggio interno alle scuole. Noi facciamo il possibile per mettere in condizione le famiglie di fruire di iniziative di prevenzione alle quali, ovviamente, ognuno è invitato ad aderire in modo volontario pertanto sta ad ognuno fare le proprie valutazioni. Noi continueremo a fare, con convinzione, la nostra parte”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti