facebook twitter rss

La panoramica sulle Bocce Sportive

FEDERBOCCE PROVINCIALE – Poker di bronzi per i portacolori provinciali grazie alla terna senior della Bocciofila Corva, ai giovani veregrensi Sofia Pistolesi e Geremia Severini ed alla coppia Crescenzi-Pierantozzi; tra i primi otto d’Italia c’è Roberto Seghetta della San Michele di Lido di Fermo. Settimana di riunioni tecnico-dirigenziali per il neo delegato provinciale, l’amandolese Daniele Cappelletti. Stilate le classifiche individuali che vedono ben quattordici giocatori salire alla categoria superiore
Print Friendly, PDF & Email

Geremia Severini (Montegranaro) terzo classificato categoria under 12 alla gara nazionale juniores di Pollenza

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Finale di anno solare 2021 che ad ogni fine settimana vede i portacolori della Federbocce Fermo-Ascoli conquistare podi a ripetizione, così è stato anche in quello recente, con ben quattro conquistati, anche se sono stati tutti di bronzo. Sfiorato un podio anche negli assoluti tricolori individuali, con un portacolori territoriale eliminato ai quarti di finale.

Nel frattempo i giorni a venire si preannunciano molto intensi per la Fib Fermo-Ascoli, pronta a riunirsi in due momenti tecnico/dirigenziali, mentre è di poche ore fa la pubblicazione ufficiale delle nuove classifiche individuali regionali, che vedono ben 14 nostri giocatori salire alla categoria superiore.

 

Risultati

17^ Coppa d’Oro organizzata dalla Bocciofila Tolentino, una delle poche gare di terna previste dal calendario regionale e nazionale delle bocce, che ha visto classificarsi al terzo posto la formazione della Bocciofila Corva di Porto Sant’Elpidio composta da Lorenzo Fazi, Aldo Minnetti e Ida Sabbatinelli. Primo posto per Paolo Campanari, Enrico Germani e Fabrizio Santarelli (Sangiustese).

Gara nazionale Juniores Trofeo Città di Pollenza organizzata dalla omonima locale Bocciofila che ha visto ottimi protagonisti i giovani giocatori della Società Bocciofila Montegranaro, grazie al doppio bronzo conquistato individualmente da Sofia Pistolesi nella categoria under 15 e Geremia Severini negli under 12; buon quinto posto finale per il team under 12 nella classifica a squadre. Altro bronzo conquistato dai portacolori della Fib Fermo-Ascoli nella gara regionale a coppie teramana, Trofeo Città di Campli, grazie a Kety Crescenzi e Antonio Pierantozzi della Bocciofila Salaria di Monteprandone.

 

Campionati Italiani Senior

Per Roberto Seghetta, portacolori della Società Bocciofila San Michele di Lido di Fermo, l’avventura tricolore si conclude ad un passo dalla semifinale, classificandosi, comunque, tra i migliori otto giocatori d’Italia della propria categoria. Prove tricolori 2021 comunque molto positive per i colori marchigiani visto lo scudetto di Campione d’Italia vinto dalla Bocciofila Serra de’ Conti (AN) in quelli di Società di Prima Categoria e l’argento della Bocciofila Sangiustese (MC) nella stessa classe; secondo posto tricolore anche per Flavia Morelli della Bocciofila Lucrezia (PU). Triplo bronzo tricolore conquistato dal team della Bocciofila Montegranaro nella prova a squadre Juniores, dalla Bocciofila Arceviese (AN) in quella di società di Terza Categoria e dalla recanatese Marina Braconi nel Femminile.

 

Riunioni tecnico/dirigenziali

Due quelle in programma, organizzate dal neo delegato provinciale Fermo-Ascoli della Federazione Italiana Bocce, l’amandolese Daniele Cappelletti. Questa sera, martedì 23 novembre, alle ore 21:00, presso la bocciofila Grottammare, riunione del Consiglio Provinciale con lettura e analisi della relazione dello stesso delegato provinciale Fib Daniele Cappelletti, ad un anno dalla sua nomina. Giovedì 25, alle ore 21:00, presso la Bocciofila Sambenedettese, incontro con gli arbitri di gara Aiab (Associazione Italiana Arbitri Bocce) ed i presidenti di tutte le società affiliate Fib Fermo-Ascoli Piceno con la relazione del responsabile Aiab della Fib Marche per illustrare il nuovo regolamento di gioco 2022.

 

Nuove classifiche regionali individuali

Ufficializzate le graduatorie in base ai punteggi conquistati durante l’anno sportivo corrente, che hanno determinato ben quattordici giocatori della Fib Fermo-Ascoli, per gran parte di società del Fermano, promossi alla categoria superiore: sei dalla categoria B alla A, altrettanti dalla categoria C alla B e due dalla categoria D alla C. Promossi alla categoria A quattro tesserati della Bocciofila Monte Urano: Walter Tulli, Paolo Offidani, Luigi Federico Ciferri, Stefano Strovegli e due della Bocciofila Corva di Porto Sant’Elpidio: Aldo Minnetti e Lorenzo Fazi. Promossi alla categoria B tre portacolori della MonteUrano: Giacomo Iena, Alessandro Caterbetti e Virgilio Angelo Properzi; due della Corva: Mirko Rainelli e Larry Andrenacci; uno della Società La Sportiva di Castel di Lama: Mario Cittadini. Promossi alla C, due tesserati della Società Bocciofila Città di Fermo: Sergio Michelangeli e Dalmazio Quitarrà.

 

Fotogallery

Sofia Pistolesi (Montegranaro) terza classificata categoria under 15 gara nazionale Pollenza

Lorenzo Fazi, Aldo Minnetti e Ida Sabbatinelli (Bocciofila Corva Porto Sant’Elpidio) terzi classificati a Tolentino

Team under 12 Montegranaro quinti classificati a Pollenza, da sinistra Alessio e Riccardo Marziali, Geremia Severini

Lorenzo Fazi, Aldo Minnetti e Ida Sabbatinelli (Corva) nel gruppo premiati a Tolentino

Giocatori Bocciofila Montegranaro nel gruppo premiati gara nazionale juniores a Pollenza


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti