facebook twitter rss

Energia 4.0, contro VolleyRò per un pronto riscatto

SERIE B1 - Dopo il passo falso di Pomezia le ragazze di coach Capriotti tornano sul fondo amico del PalaSavelli di Porto San Giorgio per la sfida domestica al Casal de' Pazzi. Appuntamento a sabato 27 novembre, con inizio alle 19.30
Print Friendly, PDF & Email

PORTO SAN GIORGIO – La Energia 4.0 De Mitri torna a giocare tra le mura amiche del PalaSavelli e sabato, alle ore 19.30, riceverà la visita della VolleyRò Casal de’ Pazzi, formazione che è l’espressione di una delle maggiori potenze giovanili in campo nazionale.

Dopo il passo falso di Pomezia e l’esordio di Gulino, tornata nella cabina di regia rossoblù, c’è voglia di un pronto riscatto tra le ragazze di coach Capriotti (foto). «Dobbiamo ripartire dal terzo set di Pomezia – afferma – perché contro una formazione come VolleyRò sarà importantissimo giocare con il coltello tra i denti per strappare un risultato positivo. Noi non stiamo guardando la classifica, ma continuiamo ad allenarci con coscienza e carattere, cercando di migliorare sempre più. Nell’ultimo incontro abbiamo capito che dobbiamo lavorare sulla gestione dell’errore sotto pressione, perché anche se le nostre giovanissime hanno dell’ottima tecnica, quando sono in quella situazione le qualità spesso spariscono, ma la stabilizzazione di questo particolare si può imparare».

La squadra romana giungerà in riva all’Adriatico forte della vittoria convincente contro la capolista Castelfranco e vorrà fare il bis contro la squadra rossoblù. Nelle capitoline saranno in campo ben tre atlete (Batte, Bellia e Viscioni) che hanno fatto parte della nazionale Under 18, vice campione del mondo e altre (come la Orlandi e la Atamah) che componevano la squadra Under 17, campione d’Italia in carica. La partita sarà diretta da Vieri Santin di Pesaro e da Marianna Santoniccolo di Sant’Angelo in Vado.

La gara sarà preceduta alle 16, sempre al PalaSavelli, dal match di serie C tra la Iplex – Offerte Villaggi.com e la Satel Offida. Per le giovanissime ragazze di Tiziana Paoletti c’è l’occasione per fare un ulteriore passo in avanti nel loro cammino di crescita contro le offidane di Massimo Citeroni. Nel turno precedente le rossoblù sono state sconfitte dalla Edilmonaldi di Amandola, facendo una bellissima figura contro una formazione molto più esperta della categoria.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti