facebook twitter rss

Destinazione Green, Confartigianato premia le imprese sostenibili del territorio

IMPRESE - Un open day dedicato alla transizione ecologica, alle strategie di sviluppo e alle opportunità per le imprese marchigiane
Print Friendly, PDF & Email

Un open day dedicato alla transizione ecologica, alle strategie di sviluppo e alle opportunità per le imprese marchigiane. L’evento, dal titolo “Destinazione Green”, è organizzato da Confartigianato Imprese Macerata-Ascoli Piceno-Fermo e si terrà venerdì 3 dicembre, dalle ore 15, al Cosmopolitan Hotel di Civitanova Marche.

Tra i momenti significativi dell’appuntamento, l’edizione zero del Premio Impresa Sostenibile, che si aprirà con la presentazione di realtà d’eccellenza del territorio, che riceveranno il riconoscimento alla presenza del Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli.

“Destinazione Green” quest’anno seguirà il tema “Le MPMI marchigiane in cammino verso la sostenibilità”, e sarà un focus di rilievo per approfondimenti sulle tematiche ambientali, con l’intervento di importanti ospiti. I quali rifletteranno anche sulle opportunità e le strategie di sviluppo sostenibile.

I relatori, infatti, sono Fabio Renzi (Segretario Generale Fondazione Symbola), l’Ing. Luca Dal Fabbro (Vicepresidente Circular Economy Network), Daniele Gizzi (Responsabile Ambiente ed Economia Circolare Confartigianato, Presidente Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali), Massimo Sbriscia (Dirigente dalla PF. Bonifiche, Fonti Energetiche, Rifiuti, Cave e Miniere) e Alessandra Giuli (Responsabile Servizio Ambiente ed Economia Circolare Confartigianato MC-AP-FM).

Per partecipare all’incontro (posti limitati, con Green Pass) è possibile iscriversi sul sito www.confartigianatoimprese.org


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti