facebook twitter rss

Potature, piantumazioni e pulizie di mura e fontane, Di Virgilio: “Arriva la videosorveglianza anche in zona Castello”

PORTO SAN GIORGIO - Nei prossimi giorni la cura del verde riguarderà  via Leopardi, viale Cavallotti, piazza Napoli, Bambinopoli, via Solferino, piazza Matteotti, zona di via delle Regioni e pineta Salvadori.
Print Friendly, PDF & Email

Opere di manutenzione, potature e pulizia in varie zone della città. Sono in corso una serie di interventi approvati nelle scorse settimane dall’Amministrazione Loira. L’assessore ai Lavori pubblici Andrea Di Virgilio ha completato oggi un nuovo sopralluogo. In via Petrarca sono stati ultimati gli interventi di piantumazione, atto finale del complesso recupero che ha riguardato il tratto tra via Martiri di Cefalonia e via Foscolo.

“Attualmente sono attivi nella nostra città quattro cantieri – dice Di Virgilio – . In via dei Giochi olimpici c’è da ritenersi soddisfatti per la celerità dell’intervento in corso. Ho avuto anche modo di confrontarmi direttamente sul posto con alcuni residenti. Si è parlato della futura viabilità, che andrà ad accogliere anche la pista ciclabile. Con il direttore dei lavori abbiamo apportato piccoli accorgimenti che hanno trovato buoni riscontri tra i cittadini presenti”.

Circa le potature, attualmente le ditte incaricate sono al lavoro da giorni in viale della Vittoria e nelle vie limitrofe. Durante gli interventi la viabilità può subire delle modifiche.

Nei prossimi giorni la cura del verde riguarderà  via Leopardi, viale Cavallotti, piazza Napoli, Bambinopoli, via Solferino, piazza Matteotti, zona di via delle Regioni e pineta Salvadori.

“Verranno pulite anche le fontane pubbliche – prosegue Di Virgilio – . Le mura castellane vedranno la prossima settimana il montaggio delle telecamere di videosorveglianza. Soltanto dopo verrà effettuata la pulizia delle mura deturpate dalle scritte dei vandali”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti