facebook twitter rss

Lega Fermo: “Sulla vicenda via Diaz la metaforica toppa messa dall’amministrazione è peggio del buco originario”

FERMO - Affondo da parte dei consiglieri comunali del Carroccio all'indirizzo del sindaco Calcinaro e dell'assessore Torresi. "Dopo la proficua assemblea con i cittadini, presenteremo un'apposita interrogazione sul piano del traffico in zona San Giuliano", affermano in una nota i leghisti fermani Giacobbi, Tulli e Romanella
Print Friendly, PDF & Email

 

Un momento dell’incontro in esame

Viabilità e sicurezza in via Diaz tra i temi caldi dell’incontro del gruppo consiliare Lega Fermo con i residenti della zona di San Giuliano svoltosi nei giorni scorsi, secondo appuntamento del tour tra i quartieri volto ad affrontare problematiche e promuovere opportunità.

Chiara la posizione sul tema del capogruppo Lorenzo Giacobbi e dei colleghi consiglieri Gianluca Tulli e Luciano Romanella: i residenti sono giustamente stufi di essere presi in giro, tutto spiegato nella nota rilasciata da parte degli esponenti comunali del Carroccio. “Come mai cartelli con il limite di velocità a 30 km/h e dossi artificiali sono comparsi in via Diaz un giorno prima dell’incontro organizzato per il 9 dicembre dalla Lega? – si chiedono ironicamente i consiglieri della Lega – C’è ancora qualcuno che pensa al caso o, piuttosto, l’esito dell’assemblea a Santa Petronilla brucia al punto che, stavolta, Calcinaro e i suoi non hanno voluto rischiare preferendo agire d’anticipo? Peccato che siano, comunque e come al solito, in ritardo perché hanno risposto solo sotto la pressione dell’imminente assemblea Lega con i residenti della zona San Giuliano invece di ascoltare le istanze che gli stessi esprimono da lungo tempo. Per quanto ci riguarda, visto che il nostro obiettivo è dare risposte ai cittadini per quanto nella nostra possibilità, continueremo sulla strada dell’ascolto e dell’opposizione costruttiva”.

Dall’incontro di San Giuliano sono emerse infatti numerose problematiche che verranno via via portate avanti dalla Lega in consiglio comunale. Prioritario ed urgente un piano del traffico aggiornato. “L’intera zona di San Giuliano è congestionata dal traffico soprattutto in alcune fasce orarie – concludono Giacobbi, Tulli e Romanella –. Servono soluzioni precise e definitive. Abbiamo presentato un’interrogazione consiliare per avere risposte concrete”, hanno quindi concluso Lorenzo Giacobbi, Gianluca Tulli e Luciano Romanella, i componenti del gruppo consiliare Lega Salvini Fermo.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti