facebook twitter rss

Concerto di Santa Cecilia e Mistra Funky, week end a tutta musica. Elezione del Sangiorgese dell’anno

PORTO SAN GIORGIO - Il fine settimana inizierà con il concerto, alle 18, in piazza Matteotti della street band. Il giorno dopo, invece, alle 17, doppio appuntamento alle 19 a teatro
Print Friendly, PDF & Email

Il prossimo fine settimana a Porto San Giorgio sarà all’insegna della musica, tra le note dei Mistra Funky in piazza e quelle del concerto di Santa Cecilia a teatro dove verrà anche eletto il Sangiorgese dell’anno.

Ma partiamo proprio da sabato pomeriggio con un nuovo appuntamento del programma di ‘Natale d’Incanto’: alle 18 in piazza Matteotti, si esibiranno i Mistra Funky.

Si tratta di una street band di musicisti marchigiani che si divide tra fiati, trombe, tromboni, sassofoni e percussioni. Il loro stile ricorda quello delle realtà americane, nate sotto la stessa acustica.  Proporranno uno spettacolo itinerante carico di energia e simpatia tra musica e coreografie coinvolgenti. I brani proposti spaziano dal pop-funk di fama mondiale a brani originali capaci di trascinare letteralmente il pubblico dentro lo spettacolo. Non mancheranno anche alcuni brani natalizi, sempre in chiave funky.

Da lì a domenica spostandoci a teatro con, alle 17, il concerto di Santa Cecilia, patrona della musica, che farà da cornice, all’edizione del “Sangiorgese dell’anno” 2021. Il concerto di Santa Cecilia avrà, oltretutto, come ospite d’onore il maestro Massimo Mazzoni.

“La crisi pandemica ha già di fatto cancellato l’edizione numero cinque e, per il recupero della sesta, prevista nella scorsa primavera, non poteva esserci occasione migliore – sottolinea il presidente del Gran concerto bandistico Città di Porto San Giorgio, Vincenzo Cestarelli –  Saremo nel suggestivo teatro comunale a partire dalle ore 17 per assaporare dal vivo le performance del Gran Concerto e assegnare il riconoscimento al ‘Sangiorgese’ che, attraverso il suo operato, è stato di esempio e di stimolo alla collettività, oltre ad aver dato lustro alla città. Sarà per tutti un pomeriggio di grandi emozioni poiché torneremo finalmente ‘in presenza’. I musicisti saranno grandi protagonisti: la nostra realtà è ormai alla soglia dei 160 anni, diretta dal direttore Mirco Barani. Domenica avremo la partecipazione del sassofonista Massimo Mazzoni”. La presentazione è affidata a Giulia Scalpelli. Prenotazioni al numero di telefono 392.4450125. L’ingresso è libero: è necessario essere in possesso del “super green pass”.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti