Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook twitter rss

Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari: scelto il comitato tecnico regionale

ASSOCIAZIONE - Dopo un’accurata ricerca e selezione da parte del Responsabile Regionale Samuele Santarelli sono state individuate 8 figure professionali

 

Dopo un’accurata ricerca e selezione da parte del Responsabile Regionale Samuele Santarelli sono state individuate 8 figure professionali che  hanno firmato l’accordo che li renderà partecipi per l’anno 2022 del Comitato Tecnico Regionale per l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari. “Ogni figura –  spiega Santarelli – è collocata nella posizione che ci permetterà di gestire in maniera estremamente corretta e ottima, le situazioni piu’ critiche, avendo persone formate in campi specifici.”

Il Comitato Tecnico sarà composto da: Antonio Filippini – Ex Amministrativo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, Ex Funzionario di Protezione Civile nella Regione Marche,Disaster Manager ed Ufficiale del Corpo Militare CRI . Paolo Belardinelli – Coordinatore Regionale Confservizi Protezione Civile ed esperto in gestione dei servizi essenziali in stati di emergenza, ed inoltre esperto in gestione macerie post-sisma. Petrini Giorgio – Capo Reparto del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, oggi in congedo, nonchè direttore delle operazioni di spegnimento di incendi boschivi e esperto in calamità sismiche. Nazzareno Malloni – Ingegnere Edile, esperto in sicurezza nei luoghi di lavoro. Lorenzo Spadari – Presidente dell’unita’ cinofila di Jesi, esperto in ricerca di dispersi in superficie e in situazioni sismiche sotto macerie. Alex Mare’ – Esperto in comunicazione ed immagine, Project Manager con pregressa esperienza in Polizia Locale ed esperto in sistemi a pilotaggio Remoto. Francesco Riti – Esperto in gestione centri di accoglienza e soccorsi in aree montane ma anche in sistemi a pilotaggio remoto. Samuele Santarelli – Ispettore Regionale coordinamento ANVVFV Marche, esperto in rischio amianto e in lavori in quota e in aggiunta esperto in sicurezza di scenari critici derivanti da sisma.

“Una squadra altamente specializzata – spiegano dall’associazione volontario –  e scelta per il Comitato Tecnico Regione Marche per l’Associazione Nazionale , che sarà in vigore dal 1 Gennaio 2022. Tutti i componenti del Comitato Tecnico sono iscritti e sono operativi come docenti nella Regione Marche per i Vigili del Fuoco Volontari, e’ un primo passo per altri obiettivi prefissati per l’anno a venire. Ricordiamo inoltre i grandi risultati ottenuti con il monitoraggio e la supervisione per l’Anti Incendio Boschivo nel territorio regionale nello scorso anno da parte dei volontari e possiamo ricordare ad esempio i comuni di Monterubbiano, Fermo e molti altri colpiti da Incendi Boschivi nei quali sono venuti in soccorso imminente i Volontari dei Vigili del Fuoco.
Ma anche nelle fasi critiche della pandemia attraverso la quale sono intervenuti a soccorso delle istituzioni e ospedali per la sanificazione di ambienti e Veicoli”.

Santarelli inoltre ricorda: “Sara’ possibile iscriversi al corso per entrare a far parte dell’Ass. Naz. Vigili del Fuoco Volontari” aggiunge “stiamo creando due classi di apprendimento in modo da rispettare le normative covid-19 vigenti e dare la possibilità a più persone di partecipare. Sara’ possibile avere maggiori informazioni in merito ai corsi in partenza nei nostri canali social o alla mail sez.fermo@anvvfv.org“


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti