facebook twitter rss

“Investimenti per lo sport e sostegni alle società”, il Comune acquista un nuovo tabellone alla Borgo Rosselli

PORTO SAN GIORGIO - Un nuovo segnapunti e due indicatori elettronici dei 24 secondi (omologati Fiba) dotati di nuova console touch screen rendono l'impianto sempre più alternativo al Palasavelli. L'assessore De Luna: “Siamo riusciti ad erogare circa 48 mila euro di fondi Covid per compensare le spese legate alla pandemia durante l'anno delle società sportive. A questi si sommano 43 mila euro di contributi ordinari per sostenere manifestazioni sportive e l’acquisto di altro materiale necessario alle attività"
Print Friendly, PDF & Email

I cestisti di Porto San Giorgio saranno felici. Infatti, da ieri, nella palestra Borgo Rosselli potranno disporre di un nuovo tabellone segnapunti oltre a due indicatori elettronici dei 24 secondi (omologati Fiba) dotati di nuova console touch screen. A renderlo noto è stato l’assessore allo sport Christian De Luna che ha confessato come “gli ammodernamenti rendano l’impianto sempre più alternativo al Palasavelli”.

“Il rinnovo delle attrezzature si somma alla recente distribuzione di materiale sportivo – ha seguitato De Luna -. Negli ultimi periodi il Comune è riuscito ad erogare circa 48 mila euro di fondi Covid per compensare le spese legate alla pandemia durante l’anno delle società sportive. A questi si sommano 43 mila euro di contributi ordinari per sostenere manifestazioni sportive e l’acquisto di altro materiale necessario alle attività. La palestra Baldassari, ad esempio, vedrà la collocazione di nuovi attrezzi per la ginnastica – chiosa l’assessore sangiorgese -.  In attesa, dunque, delle prossime opere pubbliche come la nuova pista d’atletica e il rifacimento in manto sintetico dell’antistadio del campo sportivo nuovo, nonostante il periodo delicato, sosteniamo con forza lo sport cittadino investendo somme copiose sul futuro dei nostri atleti, valutando altri interventi per fronteggiare le soste forzate”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti