facebook twitter rss

Rapine, furti e minacce a Lido Tre Archi: indagini della Squadra Mobile per dare un volto ai banditi

FERMO - La Squadra Mobile della Questura sta procedendo senza sosta agli accertamenti finalizzati ad identificare i soggetti che da alcuni giorni mettono in pericolo la sicurezza dei cittadini
Print Friendly, PDF & Email

Anche nel fine settimana appena trascorso, l’attività di controllo del territorio ha avuto come obiettivo il quartiere costiero di Lido San Tommaso nel quale si è riscontrata, negli ultimi giorni, una pericolosa recrudescenza di reati contro il patrimonio, furti e rapine nei confronti principalmente di persone in transito. 

Su quell’area quotidianamente monitorata e vigilata, come disposto dal Prefetto di Fermo, è sempre altissima anche l’attenzione della Polizia di Stato per il contrasto agli episodi di criminalità diffusa di natura predatoria e la Squadra Mobile della Questura sta procedendo senza sosta agli accertamenti finalizzati ad identificare i soggetti che da alcuni giorni mettono in pericolo la sicurezza dei cittadini.

Capillare controllo del territorio e indagini sono il binomio per stringere il cerchio sugli autori dei reati e restituire la necessaria tranquillità alle persone, residenti ed in transito, anche in quell’area.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti