facebook twitter rss

Pizza.it School al fianco di Mamma Rosa: dal 28 febbraio ecco il corso di pizzaiolo

ORTEZZANO - La partecipazione al corso è propedeutica e consentirà a ciascun partecipante di intraprendere un percorso formativo specializzato in pizza napoletana ed altresì, agli allievi ritenuti più idonei al mestiere di pizzaiolo dal campione del mondo in materia Marcello D’Erasmo, sarà offerto un posto di lavoro presso le pizzerie Mamma Rosa
Print Friendly, PDF & Email

Marcello D’Erasmo – marchigiano Doc e originario di Ortezzano – campione del mondo di pizza napoletana Stg 2012, presenzierà e dirigerà il corso di “Pizzaioulo” perché motivato dalla necessità di formare personalmente i propri pizzaioli.
La Pizza.it School fornirà il proprio bagaglio di esperienza nella formazione lieta di affiancare il proprio brand a quello della pizzeria Mamma Rosa, già premiata con i Tre Spicchi – Pizza napoletana – e dal Gambero Rosso, unica vincitrice della regione Marche fra le gareggianti del 2021.

La partecipazione al corso è da intendersi propedeutica e consentirà a ciascun partecipante di intraprendere un percorso formativo specializzato in pizza napoletana; altresì, agli allievi ritenuti dallo stesso D’Erasmo più idonei al mestiere di pizzaiolo, sarà offerto un posto di lavoro presso le pizzerie Mamma Rosa. Grazie all’iniziativa di Marcello D’Erasmo, direttore del corso di “pizzaiuolo”, si avrà l’opportunità di assimilare una qualificazione altamente specializzata e caratterizzante una delle peculiarità del contesto culinario italiano, senz’altro più riconosciute a livello internazionale: maestria nella “manifattura” della pizza napoletana.

Il corso promosso al fine di formare i futuri pizzaioli da inserire nelle pizzerie a brand Mamma Rosa sul territorio nazionale, e organizzato da Pizza.it School, sarà condotto personalmente dal maestro Marcello D’Erasmo che si dichiara «onorato di guidare gli allievi partecipanti verso l’acquisizione di un sapere tradizionale, e al contempo, di metodiche del mestiere, che vanno dall’impasto alla cottura, per soffermarsi sugli aspetti più “squisitamente” legati alla selezione di ingredienti di ricercata qualità, fino alla realizzazione del prodotto finale che vanta requisiti di superiorità e prelibatezza».
Per informazioni più dettagliate sul corso di piazzaiolo, che si svolgerà a partire da lunedì 28 febbraio 2022, si rimanda alla consultazione del sito https://www.pizza.it/subito-il-lavoro-da-pizzaiolo-per-mamma-rosa-tre-spicchi-al-gambero-rosso/

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti