facebook twitter rss

Sangiorgese, si cambia: Cetera sollevato dall’incarico, arriva Aria

CALCIO - Il sodalizio rivierasco di Prima categoria rinnova la guida tecnica all'indomani della sconfitta patita per 1-0 sul fondo portoelpidiense della Pinturetta. Il nuovo tecnico nerazzurro è l'ex difensore centrale leva del '76, chiamato ad esordire con la trasferta in quel di Fermo, sponda Afc
Print Friendly, PDF & Email

Angelo Cetera

PORTO SAN GIORGIO – “La Sangiorgese Calcio 1922 comunica che in data odierna (ieri, ndr) è stato sollevato dall’incarico mister Cetera. La Società e tutto il direttivo ringraziano per il lavoro svolto Angelo ed il vice Vallesi”.

E’ quanto apparso sulle pagine social del sodalizio nerazzurro militante nel Campionato di Prima categoria, girone D, all’indomani della sconfitta subita in casa della Pinturetta di Porto Sant’Elpidio, match chiuso 1-0 con rete locale di Beltrami.

Uno stop che, con tutta probabilità, ha quindi chiamato a dei ragionamenti profondi il sodalizio presieduto da Andrea Zega, collettivo in marcia con 23 punti in classifica, la botola playout collocata a quota 18 e, di contro, con la nobile fascia della graduatoria degli spareggi promozione sita invece a 33 gettoni.

Daniele Aria

Il nuovo timoniere è Daniele Aria, sangiorgese classe 1976, con una longeva carriera maturata, da difensore, in tantissimi sodalizi militanti nei più nobili circuiti calcistici come, tra le altre, Fermana, Monturanese, Torrese, Petritoli, Monterubbianese e presso la stessa Sangiorgese. A lui il compito di risollevare le sorti della squadra a partire dalla prossima uscita, concomitante nella trasferta di Fermo, precisamente in casa dell’Afc.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti