facebook twitter rss

Visita del prefetto Filippi al centro raccolta umanitaria ospitato dalla Croce azzurra

SANT'ELPIDIO A MARE - Oltre 700 i pacchi di materiali e beni ad oggi inviati dal centro raccolta elpidiense grazie alla puntuale collaborazione del Raggruppamento Cisom, che si occupa del carico e trasporto dei materiali. La raccolta continua. Beni e materiali sono stati anche consegnanti alla Caritas locale che sta collaborando attivamente per i rifugiati nel frattempo arrivati a Sant’Elpidio a Mare
Print Friendly, PDF & Email

Il Prefetto di Fermo, Vincenza Filippi, ha fatto visita al centro di raccolta umanitaria di Sant’Elpidio a Mare, ospitato presso la sede della Croce Azzurra, accolta dal vicedelegato dell’Ordine di Malta Marche Sud Giovanni Martinelli, dall’assessore ai servizi sociali Gioia Corvaro, dal presidente della Croce Azzurra Roberto Mazzoni.

Al Prefetto è stato descritto il grande lavoro svolto dalla Delegazione e dalla Croce Azzurra, collettori per la raccolta pro-popolazioni dell’Ucraina per diversi Comuni e associazioni del territorio- Il prefetto si è così complimentato per l’impegno e la professionalità con la quale si sta collaborando alla grande emergenza umanitaria.
Oltre 700 i pacchi di materiali e beni ad oggi inviati dal centro raccolta elpidiense grazie alla puntuale collaborazione del Raggruppamento Cisom, che si occupa del carico e trasporto dei materiali.
La raccolta continua. Beni e materiali sono stati anche consegnanti alla Caritas locale che sta collaborando attivamente per i rifugiati nel frattempo arrivati a Sant’Elpidio a Mare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti