facebook twitter rss

Il report sui campionati di Boccette

BILIARDO SPORTIVO – Fasi finali in agrodolce per i team del Fermano impegnati nei tornei regionali a squadre. In serie A1 Iron Bar e Azzolino conservano la zona play off, Sant’Elpidio ormai agli spareggi salvezza. In Serie A il Csb Fermo 2000 perde la testa della graduatoria e rischia di scivolargli di mano la promozione diretta. Nel torneo cadetto Bar Max vicinissimo al salto di categoria a cui si sta avvicinando il Sant’Elpidio a Mare/3
Print Friendly, PDF & Email

Sala Biliardi della Bocciofila Porto Sant’Elpidio

di Tiziano Vesprini

 

FERMO – Ultime battute della stagione regolare di Serie A1 e Serie A dei campionati regionali di boccette a squadre sempre più delineati, ma ancora con nessun responso finale. Ancora molte giornate da giocare per la molto più numerosa Serie B.

 

 

Campionato regionale serie A1

Nel terz’ultimo turno pari (3-3) per l’Iron Bar Fermo a Senigallia, al cospetto del Csb 5Birilli, con il team cittadino di Fermo che rafforza la terza posizione in classifica e che nel rush finale ha ancora la possibilità di salire sul secondo gradino del podio, per aver una miglior posizione nei playoff riservati alle migliori sette squadre classificate.  Sconfitta di misura (4-2) dell’Azzolino a Corridonia (MC) con la capolista A. Diamanti, che causa la perdita di una posizione per la squadra di Grottazzolina, ma che non dovrebbe pregiudicare l’uscita dalla zona playoff; turno di riposo osservato dal Sant’Elpidio a Mare che visti i punti dalla quartultima dovrà giocarsi la salvezza ai play out.

Classifica: A. Diamanti punti 78, San Severino 76, Iron Bar Fermo 69, Passion Asd 62, Azzolino 61, Passo Ripe 55, 5Birilli 53, 14Febbraio 49, Bocciofila Maceratese 39, Sant’Elpidio a Mare 34, Il Gabbiano 24.

Negli ultimi due prossimi turni della stagione regolare, l’Iron Bar ospiterà la capolista A. Diamanti Corridonia per poi chiudere alla Bocciofila Maceratese; l’Azzolino ospiterà la Maceratese e poi andrà a Jesi nella sede di gioco del Passion Asd; Csb Sant’Elpidio a Mare, che in attesa degli spareggi retrocessione, giocherà sui propri tavoli verdi con i senigalliesi del 5Birilli e chiuderà a Corridonia in casa della capolista A. Diamanti.

 

Campionato regionale selezione Fermo-Ascoli

 

Serie A. Mancano due turni al termine della stagione regolare, il Csb Fermo 2000 perde, momentaneamente, la prima posizione che vale l’unica promozione diretta possibile, a favore del Bar Moderno di Colli del Tronto. Nell’ultima giornata giocata il team del nostro capoluogo di provincia non va oltre il pari (3-3), riacciuffato sul filo di lana, in casa del Porto Sant’Elpidio/1. Agevole successo (5-1) per la formazione ascolana sul fanalino di coda Porto Sant’Elpidio/2, con quest’ultima ormai destinata agli spareggi salvezza. Tutto da decidere chi entrerà nelle altre due caselle della griglia play out.

Gran finale che dà ancora qualche possibilità di aggancio alla vetta al Fermo 2000 che nelle due giornate conclusive avrà il derby cittadino in casa con il Bar Italia, e quindi andrà a Grottazzolina ad affrontare l’ostico Azzolino/2, ma avendo la certezza di aver conquistato una casella della griglia della poul regionale di Serie A che mette in palio una ulteriore promozione in Serie A1 cui saranno ammesse a partecipare i team classificati dal secondo al quinto posto di questo girone della sezione Fermo-Ascoli.

I risultati dell’ultimo turno: Azzolino/2 vs Giulianova (TE) 5-1, Bar Moderno Colli del Tronto (AP) vs Porto Sant’Elpidio/2 5-1, Iron Bar/2 Fermo vs Bar Italia Fermo 5-1, Porto Sant’Elpidio/1 vs Fermo 2000 3-3, Villa Vitali Fermo vs Caffè Adriatico Sant’Egidio alla Vibrata (TE) 4-2, ha riposato Caffè La Pergola Sant’Elpidio a Mare.

Graduatoria: Bar Moderno 72 punti, Fermo 2000 70, Caffè Adriatico 61, Iron Bar/2 59, Azzolino/2 e Porto Sant’Elpidio/1 57, Bar Italia 52, Villa Vitali 47, Caffè La Pergola e Giulianova 46, Porto Sant’Elpidio/2 34.

 

 

Serie B. Torneo ancora molto lungo, viste le 17 formazioni in gara e sei giornate ancora da disputare, che mette in palio due promozioni dirette ed ulteriori salti di categoria dopo play off per le squadre dalla terza alla sesta posizione in graduatoria. Situazione che vede la capolista Bar Max di Piane di Falerone sempre più vicina alla promozione; guadagna terreno per lo stesso obbiettivo il Sant’Elpidio a Mare/3.

Risultati ultimo turno: Asd Piceno vs Street Bar Capodarco 2-3, Giulianova/2 vs Sant’Elpidio a Mare/3 2-3, Bar Max/1 Falerone vs Caffè La Pergola/2 Sant’Elpidio a Mare 4-1, Montegranaro/2 vs Picena Virtus Comunanza 1-4, Sant’Elpidio a Mare/2 vs San Michele Lido di Fermo 4-1, Sant’Elpidio a Mare/4 vs Azzolino/3 4-1, Società Operaia Monterubbiano vs Iron Bar/3 2-3, Santa Petronilla Fermo vs Montegranaro/1 2-3, ha riposato Bar Max/2 Falerone, da recuperare: Picena Virtus vs Caffè La Pergola/2.

Graduatoria: Bar Max/1 punti 104, Sant’Elpidio a Mare/3 90, Montegranaro/1 84, Sant’Elpidio a Mare/2 82, Picena Virtus 80, Street Bar 77, Società Operaia 66, Caffè La Pergola/2 63, Sant’Elpidio a Mare/4 62, San Michele 61, Giulianova/2 60, Santa Petronilla 56, Azzolino/3 53, Piceno 47, Montegranaro/2 46, Bar Max/2 43, Iron Bar/3 41.

 

Fotogallery

Fasi di gara riconducibili all’incontro Porto Sant’Elpidio/1 vs Fermo 2000

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti