facebook twitter rss

La Energia 4.0 si arrende al blitz del Castelfranco di Sotto

SERIE B1 - Non è bastata una prestazione tutto cuore e grinta da parte delle padrone di casa per avere ragione della seconda forza del girone. Nel prossimo turno è prevista invece la trasferta presso la tana della Toscana Garden Nottolini di Capannori
Print Friendly, PDF & Email

Al centro, la neo diciottenne Ceravolo festeggiata dalle compagne di squadra

PORTO SANT’ELPIDIO – L’Energia 4.0 De Mitri sfodera una delle migliori prestazioni di questo 2022, ma alla fine deve arrendersi alla forza della Fgl Castelfranco di Sotto, seconda forza del girone E di serie B1.

Alla Palestra di Via Pesaro di Porto Sant’Elpidio finisce 3-1 come all’andata (25-21; 17-25; 9-25; 10-25), ma per oltre un set e mezzo è stata partita vera e combattuta, con le padrone di casa che hanno scombussolato i piani delle toscane, che probabilmente non si attendevano un avversario così combattivo e intraprendente. «I nostri inizi di primo e secondo set – ha dichiarato al termine della partita coach Capriotti – sono stati molto soddisfacenti, anche se non siamo riusciti a offrire una gara combattuta fino alla fine, come speravamo, ma siamo stati bravi a rispondere bene nei momenti difficili della partita. La nostra squadra adesso è più serena e realizza cose importanti e l’obiettivo è quello di tenere il livello alto e acquisire ancora maggiore sicurezza, in vista delle fasi salienti dei vari campionati giovanili. Dalla seconda metà del secondo set loro sono state più continue e non hanno regalato più nulla e si nota dai parziali, ma per noi era importante questa prestazione per aumentare la nostra autostima e per la nostra crescita, che passa anche per queste situazioni».

Il primo set è stato forse il migliore di questo campionato, con attacchi da ogni posizione, combinazione muro-difesa di grande efficacia e coperture impermeabili agli attacchi delle potenti avversarie. Nel secondo set, c’è stato equilibrio fino a metà parziale, poi le toscane aggiustavano ricezione e distribuzione del gioco, iniziavano a sbagliare meno e la gara prendeva un’altra piega. Terzo e quarto set avevano pochissima storia, visto che le ospiti avevano fame di punti per aumentare la propria marcia verso i playoff per la serie A2. Questa la formazione della Energia 4.0 De Mitri: Ceravolo, Casarin, Di Marino, Gulino, Beretti, Gennari, Di Clemente (L1), Ragni (L2), Maracchione, De Angelis, Morciano, Valentini. All. Capriotti-Ruggieri. Nel prossimo turno, recupero della seconda giornata del girone di ritorno, le rossoblù saranno ospiti della Toscana Garden Nottolini di Capannori.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti