facebook twitter rss

Nuovi giochi nei giardini e parchi pubblici di Fermo

FERMO - L'assessore Ingrid Luciani: «Riteniamo molto importante con l’attenzione che diamo come Amministrazione alla riqualificazione dei giardini pubblici in questo modo viene garantita maggiore sicurezza e si valorizzano le attività di gioco dei bambini all’aperto, soprattutto dopo il periodo trascorso»
Print Friendly, PDF & Email

«Prosegue la riqualificazione di parchi e giardini pubblici cittadini. Ultimati o in corso diversi interventi, come da programmazione, che per questa stagione primaverile vedono così nei parchi pubblici dei quartieri cittadini giochi nuovi, scivoli, altalene, giochi a molla». E’ quanto annunciano dal comune di Fermo.


Interventi che hanno tenuto conto dell’importanza del gioco all’aria aperta per cui l’Ufficio Tecnico Comunale ha provveduto ad installare, a seconda dei casi, giochi nuovi dove necessitava o ad eseguire manutenzioni, ripristinare staccionate, riqualificare spazi che ora con la primavera sono ancor più frequentati.

«Interventi che l’amministrazione comunale esegue proprio per il ruolo assolutamente fondamentale che- aggiungono dall’ente – ricoprono i parchi pubblici dove famiglie con bambini si ritrovano per ore di svago e spensieratezza. Un lavoro di creazione di nuovi parchi cittadini dove mancavano – più volte sottolineato dal Sindaco Paolo Calcinaro – grazie anche ad una programmazione che continua, portando alla riqualificazione di alcuni parchi della città e dei loro giochi. Un lavoro importante, certosino e curato, che necessita anche della collaborazione di tutti, con senso e spirito civico.

Quella della riqualificazione o della creazione ex novo di parchi pubblici è un’azione che l’Amministrazione Comunale di Fermo sta portando avanti da anni, tanto da annoverare diverse aree, con giochi, già realizzate nel tempo e che sono occasione di svago per tanti bambini e famiglie (si possono ricordare solo per fare alcuni esempi quelli già realizzati a San Michele, Lido, Molini Girola, via Rubens, Sant’Andrea, Montone, Capodarco, ex ruzzodromo, Santa Petronilla e Marina Palmense)».

«Riteniamo molto importante con l’attenzione che diamo come Amministrazione alla riqualificazione dei giardini pubblici – ha detto l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani – in questo modo viene garantita maggiore sicurezza e si valorizzano le attività di gioco dei bambini all’aperto, soprattutto dopo il periodo trascorso. Un ringraziamento all’Ufficio Tecnico Comunale per il lavoro e la cura con cui ha seguito e sta seguendo tutti questi interventi».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti