facebook twitter rss

La tradizione torna a vivere, l’estate 2022 saluterà nuovamente il “Palio del Mare”

PORTO SANT'ELPIDIO - L’Atletica Porto Sant’Elpidio ed i cinque Rioni del quartiere Faleriense comunicano ufficialmente a sindaco ed assessori che, dopo l’inevitabile stop degli ultimi due anni, la manifestazione tanto apprezzata ed attesa dalla città e dai comuni vicini tornerà a vivere sabato 2 luglio
Print Friendly, PDF & Email

 

PORTO SANT’ELPIDIO – L’Atletica Porto Sant’Elpidio ed i cinque Rioni del quartiere Faleriense comunicano ufficialmente al sindaco Nazareno Franchellucci ed agli assessori competenti che, dopo l’inevitabile stop degli ultimi due anni, si impegneranno nell’organizzazione di questa manifestazione tanto apprezzata ed attesa dalla città e dai comuni vicini.

Evento che unisce sport, turismo e socialità, Il Palio del Mare sarà dunque nel cartellone delle manifestazione estive, il primo sabato di luglio come da tradizione. Confermato ogni caporione: Matteo Simoni per le Balene, Simone Passamonti per i Cavallucci Marini, Orietta Cicchinè per i Delfini, Fabio Alcida per le Sirene, Michela Incipini per gli Squali. Sante Isidori e il suo staff dell’Atletica Porto Sant’Elpidio si occuperanno della gara: una staffetta con passaggio del testimone tra atleti di età diversa per ogni frazione di gara, a partire dai 10 anni fino agli over 40.

L’ultima edizione del 2019 è stata vinta dal Rione giallo degli Squali allenati da Manolo Sisti e con la caporione Michela Incipini tra le migliori frazioniste. Quest’anno sfida di nuovo aperta in tutti i sensi. Il comunicato all’amministrazione comunale dà il via alla ricerca, in ogni rione, di collaborazioni e partecipazione al Palio che può esprimersi a vari livelli: dalla sfilata alla gara, dal lavoro agli allestimenti al sostegno finanziario. Sicuramente un anno molto impegnativo ma la motivazione degli organizzatori è forte e si spera lo sia anche la risposta della città.
Primo appuntamento con la città la partecipazione alla festa del Primo Maggio.

«La tradizione torna a vivere – commenta il sindaco Nazareno Franchellucci – ancora una volta il quartiere faleriense brillerà grazie ai colori e agli addobbi dei vari rioni. Una manifestazione che è un mix di spettacolo e sport grazie all’impegno di un intero quartiere che con i suoi rioni ha saputo attrarre migliaia di visitatori. Un sentito ringraziamento all’organizzazione per un evento che è divenuto ormai un appuntamento immancabile per l’intera città».

«Sono felice di apprendere la notizia che è stata sciolta la riserva sulla presenza del Palio del Mare nel cartellone estivo, – dice l’assessore Patrizia Canzonetta -, il palio è un grande evento, insieme a quello del Primo Maggio, particolarmente sentito e partecipato, un plauso agli organizzatori per l’impegno profuso in questa nuova sfida dopo due anni di stop a causa della pandemia ed un grande in bocca al lupo a tutti».

«L’emozione del giuramento, la sfilata, le coreografie, la staffetta, saranno molteplici i momenti che animeranno la nuova edizione del palio del mare – conclude l’assessore Emanuela Ferracuti – una manifestazione che rappresenta anche un attrazione per i tanti turisti che nel periodo estivo saranno a Porto Sant’Elpidio per le loro vacanze».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti