facebook twitter rss

L’occhio della Guardia di Finanza sul mare: sequestrati 80 litri di gasolio. Controlli anche sulla costa fermana

ANCONA - E' il bilancio dei militari del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza durante le feste di Pasqua
Print Friendly, PDF & Email

Un controllo in mare della Guardia di Finanza

E’ stata intensificata sotto il periodo delle feste di Pasqua l’attività del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Ancona con presenza lungo il litorale marchigiano.
Nel corso delle attività di servizio, sono state identificate 27 persone e controllate 16 imbarcazioni. Sono stati inoltre sequestrati 80 litri di gasolio agevolato per l’esercizio della pesca professionale, illecitamente utilizzato per uso privato. Il responsabile è stato sanzionato amministrativamente.

La presenza in mare della Guardia di Finanza, rappresenta un valore funzionale, utile a incrementare la cosiddetta “sicurezza percepita” da parte dei cittadini a conferma, anche durante il periodo delle festività pasquali, del ruolo di forza di polizia in mare, costantemente impegnata nel contrasto di ogni forma d’illegalità.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti