facebook twitter rss

Per la conquista del Campionato di Biliardo a Stecca sarà derby tra Ascoli e Monte Urano

BILIARDO SPORTIVO – La Bocciofila Monte Urano/A, dopo aver chiuso la stagione regolare al primo posto, ora dovrà sudarsi la conquista del Torneo interprovinciale Fermo-Ascoli-Macerata sfidando, nel match conclusivo, il Biliardo Club Ascoli/A, vincitrice dei playoff. Doppio incontro di finale previsti martedì 26 aprile nella sede di gioco ascolana, e venerdì 29 presso la sala biliardi della bocciofila calzaturiera
Print Friendly, PDF & Email

di Tiziano Vesprini

 

FERMO – Il torneo a carattere interprovinciale Fermo-Ascoli-Macerata ha visto la partecipazione di tre formazioni del Fermano, Birillo Rosso Petritoli e Bocciofila Monte Urano/B, compagini che hanno chiuso la stagione nella medio-bassa graduatoria e la Bocciofila Monte Urano/A, capitanata da Luigi Luciani, che invece ha guardato tutte le altre formazioni dall’alto dall’inizio al termine della stagione regolare.

Primo posto conclusivo, quindi, che grazie alla formula playoff 2021/22 ha permesso al team calzaturiero di qualificarsi direttamente alla finale per la conquista del titolo.

Finale, con doppio incontro di andata e ritorno, dove la Bocciofila Monte Urano/A si troverà di fronte, sorprendentemente, il Nuovo Biliardo Club Ascoli/A che aveva chiuso la stagione in quinta posizione, giunta a questo decisivo appuntamento eliminando prima la fortissima squadra de Il Diamante/B di Civitanova Marche (seconda della classifica) ed in semifinale i consoci del Biliardo Club Ascoli/B.

Doppio incontro di finale previsti martedì 26 aprile nella sede di gioco ascolana, e venerdì 29 presso la sala biliardi della Bocciofila Monte Urano. Nel caso dopo i due incontri i set totali conquistati saranno pari, la vittoria finale sarà assegnata nello spareggio finale a Staffetta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti