facebook twitter rss

Anci giovani, le priorità di Croce: «Fondi del Next Generation Ue e sostegno ai giovani amministratori»

MONTEGRANARO - Tra i nuovi membri del coordinamento, a rappresentare il Fermano, ci sarà anche la giovane consigliera comunale di Montegranaro e membro della segreteria provinciale della federazione
Print Friendly, PDF & Email

Ieri ad Ancona si è svolta l’Assemblea regionale di Anci Giovani, dove è stata eletta la nuova coordinatrice, la pesarese Irene Ciaffoncini, ed i membri del coordinamento. Tra questi, a rappresentare il Fermano, ci sarà Chiara Croce, giovane consigliera comunale di Montegranaro e membro della segreteria provinciale della federazione. 

«L’Anci ha un ruolo importantissimo di mettere in rete gli amministratori del territorio, indipendentemente dal colore politico, con lo scopo di sfruttare al meglio le risorse, dare supporto a chi amministra e collaborare per rilanciare ogni singolo Comune. Il ruolo dei giovani in questa attività è di fondamentale importanza – queste le prime dichiarazioni di Croce – La sfida sarà quella di impiegare i fondi del Next Generation Ue in modo da creare opportunità e maggiore benessere anche per le fasce d’età più giovani. Le Marche devono essere una regione per tutti, ed i ragazzi che scelgono e decidono di vivere qui devono avere il supporto necessario per non vanificare la loro scelta. Un altro importante ruolo sarà sicuramente quello di dare anche un concreto supporto a tutti quei giovani che si trovano all’interno delle istituzioni, magari alla loro prima esperienza. Non sentirsi abbandonati nel marasma dell’amministrazione è molto importante per far sì che l’impegno politico continui nel tempo e che questi diventino i buoni amministratori del domani. Per me, appena eletta, è stato fondamentale l’appoggio e il confronto con altri ragazzi che stavano vivendo la stessa esperienza politica. Sono molto entusiasta dell’opportunità che mi è stata data e spero di mettere tutta l’energia a servizio di questa Regione che amo e che spero acquisisca sempre maggior valore anche sul piano turistico ed economico. Irene Ciaffoncini sarà sicuramente un’ottima coordinatrice, piena di idee e pronta a mettersi subito al lavoro. Auguro a lei ed a tutti i miei colleghi una buona avventura».

Anci Giovani Marche: nel direttivo due rappresentanti del Fermano


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti