facebook twitter rss

Il direttivo Ancri ricevuto dal prefetto Filippi: «Disponibili alla massima collaborazione»

FERMO - «L’incontro si è tenuto in un clima di cordialità e di assoluto rispetto del protocollo istituzionale». «Nel cordiale colloquio avuto con il prefetto di Fermo - le parole del presidente della sezione, Pavia - la nostra Sezione si è detta assolutamente disponibile ad una partecipazione alle attività istituzionali promosse dalla Prefettura di Fermo, riaffermando la centralità dei valori che ci accomunano»
Print Friendly, PDF & Email

L’incontro Ancri con il prefetto Filippi

Il direttivo dell’Ancri “associazione nazionale Insigniti al Merito della Repubblica Italiana” è stato ricevuto dal prefetto di Fermo Vincenza Filippi. Il presidente, cavalier Francesco Ciro Luigi Pavia è stato accompagnato dal referente Ancri Marche, il cavalier Sandro Coltrinari, dal vicepresidente, l’ufficiale Serafino dell’Avvocato, dal segretario cavalier Benedetto Capponi, e dai cavalieri Margherita Bonanni, Mario Guglielmi e Zenobio Quarta facenti parte del direttivo di sezione.

«L’incontro – rimarcano dall’Ancri – si è tenuto in un clima di cordialità e di assoluto rispetto del protocollo istituzionale». «Nel cordiale colloquio avuto con il prefetto di Fermo – le parole del presidente della sezione, Pavia – la nostra Sezione si è detta assolutamente disponibile ad una partecipazione alle attività istituzionali promosse dalla Prefettura di Fermo, riaffermando la centralità dei valori che ci accomunano».

«La delegazione, prima della conclusione dell’incontro, ha donato al Prefetto – aggiungono dall’Ancri – una composizione floreale ed una pubblicazione edita dall’Ancri. L’associazione nazionale Insigniti all’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, presente a Fermo con una sezione territoriale da quasi tre anni, si prefigge di dare concretezza agli ideali ed ai principi per i quali gli iscritti hanno meritato di essere Insigniti dell’Onorificenza dei cinque gradi dell’Omri (si tratta del più alto degli Ordini della nostra Repubblica Italiana). Le attività annuali dell’associazione, rallentate a causa dall’emergenza Covid, sono precedute dalla “Festa del Tricolore”, conosciuta anche come la Giornata nazionale della Bandiera, istituita per ricordare la nascita della nostra amata bandiera.
Gli Insigniti all’Ordine al Merito della Repubblica interessati possono aderire all’Ancri di Fermo, le iscrizioni sono sempre aperte, per informazioni scrivere a presidente.fermo@ancri.it oppure avere maggiori informazioni consultando il sito www.ancri.it».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti