facebook twitter rss

Marca Fermana vuole essere protagonista del territorio, Bascioni incontra Castelli e consiglieri regionali

FERMANO - Il presidente di Marca Fermana: «Marca Fermana può e deve essere un elemento essenziale del nostro territorio. Sono d'accordo con quanto detto dall'assessore Castelli e dagli interventi dei consiglieri presenti, auspicando una collaborazione fattiva con la Regione Marche»
Print Friendly, PDF & Email

«Ieri si è tenuto in Provincia di Fermo un importate incontro tra i vertici dell’associazione Marca Fermana, l’assessore Castelli e i consiglieri regionali rappresentanti del territorio Fermano nel consiglio regionale, Andrea Putzu, Marco Marinangeli, Jessica Marcozzi, Fabrizio Cesetti. Presente anche Erika Acciarri, consigliere provinciale con delega al turismo». E’ quanto fanno sapere, con una nota stampa, proprio da Marca Fermana.  

«La Regione, da sempre attenta alle necessità del territorio, ha ascoltato le difficoltà che l’associazione sta vivendo. Il presidente Bascioni e il consiglio direttivo – fanno sapere da Marca Fermana – hanno presentato, oltre all’assetto istituzionale ed economico dell’associazione, le varie attività svolte negli ultimi anni e che si intendono riprogrammare per il futuro come la fortunata serie di escursioni Marcainbus e le altre escursioni domenicali come slowmarca, marcainbike e naturemarca».  

«Fondamentale – specificano da Marca Fermana – sarà coinvolgere tutti i soci, stimolarli e ridare nuova vita a quei rapporti che negli ultimi due anni sono venuti un po’ a mancare. Tutto si giocherà proprio sulla ridefinizione dei legami nel territorio con i Comuni e le altre associazioni di categoria, e quindi con quel comparto pubblico e privato che ha sempre aiutato l’associazione a svolgere le sue attività. L’associazione si potrà così porre come punto focale per la mediazione di progettualità condivise con il territorio e con la stessa Regione Marche. Potrà quindi essere mediatrice di attività che vengono svolte sulla più ampia scala regionale. Gli strumenti e i servizi che possono essere messi a disposizione dei soci sono molti e vanno pensati e programmati per adattarli alle varie necessità del territorio». 

«Sono molto contento della presenza totale della Regione e dei consiglieri rappresentanti del territorio fermano e li ringrazio. La nostra provincia, nelle Marche, è la più piccola e – dichiara il presidente di Marca Fermana, Ivano Bascioni – spesso la nostra voce, soprattutto quella di realtà piccole come i nostri Comuni, non riesce a farsi sentire. Marca Fermana può e deve essere un elemento essenziale del nostro territorio. Sono d’accordo con quanto detto dall’assessore Castelli e dagli interventi dei consiglieri presenti, auspicando una collaborazione fattiva con la Regione Marche».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti