facebook twitter rss

Il professor Francesco Maria Chelli entra nel Consiglio dell’Istat: la gioia dell’Univpm

NOMINA - Per il rettore dell’Università Politecnica delle Marche, il professor Gian Luca Gregori, la nomina del professor Chelli accresce il prestigio dell’intero ateneo»
Print Friendly, PDF & Email

Francesco Maria Chelli

Un incarico di prestigio per l’Università Politecnica delle Marche,  incarico di livello nazionale. Francesco Maria Chelli, professore ordinario di statistica economica presso la Facoltà di Economia “G. Fuà” dell’Università Politecnica delle Marche è stato, infatti, nominato componente del consiglio dell’Istat su designazione del Presidente del Consiglio dei Ministri.

 

Il professor Francesco Maria Chelli, originario di Porto San Giorgio, è ordinario di Statistica Economica dall’anno accademico 2006/07 presso il Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali, Facoltà di Economia “Giorgio Fuà”. È vicerettore delegato per le Relazioni con il Territorio dell’Università Politecnica delle Marche e presidente del Consiglio di Corso di Studio in “Data Science per l’Economia e le Imprese” nel triennio accademico 2020/2023.

«Presidente dell’associazione “Alumni” Univpm e presidente onorario della Società Italiana di Economia Demografia e Statistica, il professor Chelli – aggiungono dall’Univpm – è stato direttore del dipartimento per la Produzione Statistica dell’Istat dal febbraio 2021 al febbraio 2022. È autore di più di cento pubblicazioni scientifiche nel campo della Statistica Economica. Per il rettore dell’Università Politecnica delle Marche, il professor Gian Luca Gregori, la nomina del professor Chelli accresce il prestigio dell’intero ateneo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti