facebook twitter rss

Pro loco Fermo, Claudio Lardani è il nuovo presidente

FERMO - Eletto il nuovo direttivo. Gli auspici di buon lavoro dell’amministrazione comunale
Print Friendly, PDF & Email

Un organismo importante, un supporto prezioso per promuovere la città ed il territorio. E’ la Pro Loco. Quella di Fermo ha rinnovato in questi giorni il proprio Consiglio direttivo. Nuovo presidente è Claudio Lardani, presidente onorario Mauro Nucci, vicepresidente Gianluca Ferroni, segretario Barbara Bedin, tesoriere Martina Virgili, consiglieri Massimo Fuselli, Paola Gaggia, Sara Gallucci, Romina Giommarini, Marco Marziali, Domenico Nucci, Donatella Pieragostini, Alberto Ragaini, Natalino Mattieto. Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti è Alessandra Santarelli, membri del collegio dei revisori dei conti sono Silvia Marilungo e Cecilia Matacotta. Adriano De Santis è Presidente del Collegio dei Probiviri, Gaudenzio Santarelli e Basilio Giacomozzi, membri del Collegio.

Le congratulazioni e gli auspici al nuovo direttivo eletto arrivano dall’amministrazione comunale, dal sindaco Paolo Calcinaro che nel ringraziare quanto fatto già da Mauro Nucci e augurare buon lavoro al neo presidente Lardani, sottolinea «il ruolo e l’apporto importante che possono dare organismi come questi, in grado con idee, progetti e iniziative di mettere in atto azioni di promozione capillari».

Gratitudine all’operato di Mauro Nucci, attuale presidente onorario, arriva anche dal vicesindaco e Assessore al Commercio Mauro Torresi che «infonde coraggio al nuovo direttivo, guidato dal Presidente Lardani, e che esprime soddisfazione per il fatto che la Pro Loco sia già operativa per l’Ecoday del 15 maggio in viale Trento e che parteciparà a giugno a Pro Loco in Festa».

«Una spinta in più alla promozione della città, saremo molto lieti di collaborare per progetti comuni da portare insieme per un unico obiettivo che è quello di diffondere l’immagine ed incentivare il turismo nella nostra città e nel territorio» le parole dell’Assessore al Turismo Annalisa Cerretani.

Ha 41 anni, tanta esperienza alle spalle nel mondo delle associazioni: il neo presidente Lardani nel ringraziare per l’elezione, è pronto per questo servizio, crede molto in «quello che la Pro Loco può mettere in campo, più carica che mai e desiderosa di fare dopo l’emergenza sanitaria, grazie ad un direttivo motivato, i cui componenti sono l’espressione del variegato, ricco e sempre attivo mondo dell’associazionismo di Fermo (associazioni, Contrade, Centri sociali, volontariato ecc)».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti