facebook twitter rss

Monumento al donatore di Sangue, tutto pronto per l’inaugurazione

MONTEGIORGIO - Il taglio del nastro domenica prossima. Grande soddisfazione dei presidenti dell’Avis Marco Armellini e della Fratres Marrigo Marziali che invitano la cittadinanza a partecipare all’evento
Print Friendly, PDF & Email

Monumento al donatore di sangue, tutto pronto per il taglio del nastro. L’inaugurazione, a Montegiorgio, è in programma per la mattina di domenica prossima. Volge così al termine un’iniziativa partita anni fa e che ha coinvolto gli alunni del Liceo Artistico Statale “U. Preziotti – O. Licini” di Fermo e Porto San Giorgio in un concorso di idee per la sua realizzazione. 

L’Avis e la Fratres, le due associazioni di Donatori di sangue attive a Montegiorgio, hanno lavorato in perfetta sinergia per portare a termine il monumento che sarà installato nello spazio verde di fronte all’ex ospedale. «Un’opera di grande valore simbolico perché – spiegano – si propone come ringraziamento alle centinaia di volontari che nei decenni si stanno succedendo nel loro meritorio impegno, ma anche come uno stimolo visivo a chi vorrà unirsi nella raccolta del sempre più prezioso sangue. L’inaugurazione sarebbe dovuta avvenire mesi fa, ma è stata ripetutamente rinviata a causa della pandemia. Questa cerimonia rappresenta quindi un ulteriore segnale di ripartenza verso una tanto sospirata normalità».

«Un sentito grazie al Liceo Artistico Preziotti Licini di Fermo e Porto San Giorgio nella persona – aggiungono le due sigle – dell’allora dirigente Stefania Scatasta, ai docenti che hanno collaborato attivamente per coinvolgere gli alunni e naturalmente a tutti questi ultimi per il valore artistico e l’originalità dei bozzetti proposti. Un altrettanto doveroso ringraziamento va all’amministrazione comunale di Montegiorgio, con particolare riferimento al sindaco Michele Ortenzi e all’assessore Giordana Bacalini, che da subito ha risposto in maniera estremamente collaborativa alla realizzazione del Monumento mettendo a disposizione la propria macchina organizzativa e lo spazio verde di proprietà pubblica». L‘inaugurazione del Monumento sarà affiancata dalla mostra di tutti i bozzetti presentati che sarà allestita presso la sede comunale in piazza Giacomo Matteotti. Grande soddisfazione dei presidenti dell’Avis Marco Armellini e della Fratres Marrigo Marziali che invitano la cittadinanza a partecipare all’evento.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti