facebook twitter rss

Giostra dell’Anello, ufficializzati i cavalli. Prove crono, Gubbini il più veloce

SERVIGLIANO - Entra nel vivo il 54esimo Torneo Cavalleresco di Castel Clementino, il cui cerimoniale vivrà il primo appuntamento domani sera con una serata dedicata ai 250 anni di fondazione di Servigliano
Print Friendly, PDF & Email

Luca Innocenzi, sarà lui il cavaliere da battere anche a Servigliano (foto Grilli)

Giornata di prove cronometrate a Servigliano in vista della Giostra dell’Anello che, com’è noto, si disputerà domenica 21 agosto. Entra nel vivo il 54esimo Torneo Cavalleresco di Castel Clementino, il cui cerimoniale vivrà il primo appuntamento domani sera con una serata dedicata ai 250 anni di fondazione di Servigliano.

Durante le prove, molto seguite dal popolo quintanaro, il più veloce è stato Massimo Gubbini di Paese Vecchio (1’00”5). Alle sue spalle Nicholas Lionetti di Porta Navarra (1’00”7), Luca Innocenzi di Porta Santo Spirito (1’01”4), Mario Cavallari di San Marco (1’01”4) e Lorenzo Melosso di Porta Marina (1’01”8).

Tutti i cavalieri giostranti hanno avuto a disposizione tre prove. Per quanto concerne i cavalli iscritti alla Giostra, la novità degna di nota è la decisione del pluri-vittorioso Luca Innocenzi che ha scartato il quotato purosangue ‘Un’estate fa’, con cui vinse a Servigliano nel 2019 e nel 2021, e dunque punterà su ‘Indra Down’ o, in alternativa, su ‘Love Story’ e ‘Tajica’. In occasione delle prove cronometrate e delle visite ufficiali dei cavalli, coordinate dal veterinario Roberto Cesoni, gli altri cavalieri si sono presentati ai nastri di partenza con i purosangue visitati nella sessione di luglio. Melosso di sicuro monterà l’esperta ‘Spetenca’, anche se la scuderia ha preparato a dovere anche ‘Piccola Creta’ e ‘Fargo’. Gubbini avrà la celebre ‘Annaaurora’, in alterativa è pronta ‘Lulla By’. Due le opzioni per Cavallari: la scuderia Felici ha tirato a lucido ‘Tatiana’ e ‘Aravasa’. E poi il debuttante Nicholas Lionetti (Porta Navarra) che dovrà scegliere se cavalcare ‘Fast Mont’ o ‘Angel Drawn’.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti