facebook twitter rss

Ok al progetto di demolizione e ricostruzione dell’asilo nido. Ubaldi esulta

MONTEGRANARO - «Parliamo di un progetto molto ambizioso, di 2 milioni e 780mila euro. Ringrazio i miei assessori, quello ai lavori pubblici, quello ai servizi sociali, tutti. Grazie anche all'onorevole Lucentini per l'interessamento»
Print Friendly, PDF & Email

«Ieri è arrivata una gran bella notizia che mi è stata anticipata dall’onorevole Mauro Lucentini, grazie anche all’interessamento del sottosegretario all’Istruzione. Abbiamo avuto conferma di quello che eravamo fiduciosi di ottenere. Il nostro progetto al Pnrr per la demolizione e la ricostruzione dell’asilo nido comunale è stato accolto». Inizia così, con queste parole, il sindaco Endrio Ubaldi la sua comunicazione sull’ok arrivato da Roma al progetto per la demolizione, appunto, e la ricostruzione dell’asilo nido comunale.

«Parliamo di un progetto molto ambizioso, di 2 milioni e 780mila euro. Ringrazio i miei assessori, quello ai lavori pubblici, quello ai servizi sociali, tutti. Grazie anche all’onorevole Lucentini per l’interessamento. Non c’era certezza dell’esito. Si poteva optare per la ristrutturazione oppure per la demolizione e la ricostruzione di un nuovo asilo, con tecnologia avanzata».

(notizia in aggiornamento)


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti