facebook twitter rss

Torna a rivivere la scuola a Villa Vitali, terminati i lavori di recupero

FERMO - Sono quelli relativi all'immobile di Via Ponchielli. Ospiterà un Polo Montessori (Primaria e Infanzia) e la sezione della materna. Sarà così pronto ad accogliere alunni, docenti e personale Ata per l’imminente inizio dell’anno scolastico  
Print Friendly, PDF & Email

 

Un luogo storico, per ambienti scolastici nuovi che guardano al futuro. E’ pronto ad accogliere alunni, docenti e personale Ata per l’imminente inizio dell’anno scolastico l’immobile dell’ex scuola di Villa Vitali in via Ponchielli a Fermo, dopo i lavori di rifunzionalizzazione che lo hanno riguardato.  Interventi che in complesso hanno interessato anche l’adeguamento sismico e l’ampliamento della mensa dell’immobile (all’interno dell’omonimo parco) con un doppio obiettivo: recuperare una scuola storica della città e dare vita ad un Polo Montessori, con Materna ed Elementari, includendo la sezione normale della materna, oltre che creare un polo green, moderno e sicuro.

 

Lavori di rifunzionalizzazione, la cui progettualità è stata condivisa con la Dirigenza Scolastica, che sono stati eseguiti dalle ditte Antonio Ventra di Melfi, Paolone e Di Bernardo di Teramo, la direzione dei lavori dell’ingegner Cesarino Catalini, il coordinamento dell’Ufficio tecnico comunale, di cui è Dirigente Alessandro Paccapelo, con l’ingegner Daniela Diletti ed il geometra Roberta Fabiani, con due finanziamenti riconosciuti e assegnati per l’esecuzione dei lavori, ovvero 630.000 euro del Miur più altri 500.000 euro di fondi comunali. L’attività della scuola Villa Vitali fino ad ora si è svolta, provvisoriamente, in alcuni locali in Via Zeppilli dove è stata trasferita da tempo per poi, visto che sono terminati i lavori, poter ritornare nell’immobile nel quale sono stati eseguiti gli interventi e restituire così alla città questo plesso storico.

 

Il sindaco Calcinaro

«Prosegue il percorso di recupero o miglioramento delle nostre scuole per portare sempre più istituti cittadini all’adeguamento sismico: in questo caso su Villa Vitali si ha un doppio valore aggiunto, si recupera una scuola chiusa da oltre un decennio nella nostra città in un luogo di grande tradizione, per cui ci sono anche fondi Pnrr per il parco pubblico ex novo. Inoltre, al corso normale della materna si aggiunge anche il corso Montessori per Primaria e Infanzia che creerà così un polo unico nel nostro territorio» le parole del sindaco Paolo Calcinaro.  

 

L’assessore Luciani

«Vedere rivivere la scuola di Villa Vitali è un momento forte ed importante per la città – ha dichiarato l’assessore ai lavori pubblici Ingrid Luciani – una scuola storica che torna ad animarsi dopo una progettualità fortemente perseguita dall’Amministrazione comunale. Una scuola moderna e sicura, funzionale, orientata al futuro dando la possibilità di due corsi, sia quello ordinario che Montessori. Il ringraziamento va, come sempre, a tutto l’Ufficio tecnico comunale, al dirigente Paccapelo, ai tecnici comunali, alle imprese che si sono occupate di questi interventi, alla dirigente Isidori e alle famiglie per la collaborazione e la vicinanza».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti