facebook twitter rss

Protocollo anti-spaccio tra Montegranaro e la Prefettura: stop alla droga nei pressi delle scuole

MONTEGRANARO - L’accordo mira a consentire una più efficace attività di prevenzione e di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici
Print Friendly, PDF & Email

Nella giornata di ieri presso il Palazzo del Governo, è stato firmato il Protocollo d’Intesa per il progetto Scuole Sicure 2022/2023 tra la Prefettura di Fermo, rappresentata dal Prefetto Vincenza Filippi, ed i Comuni di Montegranaro e di Sant’Elpidio a Mare (leggi l’articolo sulla sicurezza a Sant’Elpidio a Mare) rappresentati rispettivamente dai Sindaci Endrio Ubaldi ed Alessio Pignotti.

L’accordo mira a consentire una più efficace attività di prevenzione e di contrasto allo
spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici siti nei due Comuni parti
dell’accordo. Il Protocollo d’Intesa s’innesta sul Decreto-Legge 20 febbraio 2017, n. 14, convertito,
con modificazioni, dalla Legge 18 aprile 2017, n. 48, recante “Disposizioni urgenti in materia di
sicurezza delle città”, il quale ha definito gli strumenti e le modalità di attuazione della sicurezza
urbana.
I Comuni firmatari, pertanto, attueranno i loro progetti nell’arco temporale dell’anno
scolastico 2022/2023, al termine del quale produrranno una relazione finale sugli esiti delle
iniziative intraprese e specifici report mensili sull’attività svolta.

Lotta allo spaccio intorno alle scuole, più controlli e occhiali ‘da simulazione droga’. Firmato il protocollo ad hoc


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti