facebook twitter rss

Porto San Giorgio, conto alla rovescia per la Festa dello Sport. Senzacqua: «Weekend ricco di eventi» (Videointervista)

PORTO SAN GIORGIO – Questa mattina, ai microfoni di Radio Fm1 è intervenuto Fabio Senzacqua, assessore allo Sport del Comune di Porto San Giorgio, per presentare il programma della “Festa dello Sport” che si terrà in città a partire da sabato 24 settembre
Print Friendly, PDF & Email
Fabio Senzacqua, assessore allo Sport di P. S. Giorgio, a Radio Fm1

Fabio Senzacqua

di Francesco Silla

Ai microfoni di Radio Fm1, intervistato da Alessandro Luzi, è intervenuto l’assessore allo Sport del Comune di Porto San Giorgio, Fabio Senzacqua, per parlare del programma della “Festa dello Sport”, che si terrà in città questo fine settimana. «La settimana scorsa, di comune accordo tra organizzatori e amministrazione, abbiamo deciso di rinviare la festa a questa settimana, in segno di lutto per le vittime della tragedia che ha colpito l’anconetano» Ha spiegato Senzaqua ricordando i fatti della scorsa settimana.

«Questa festa festeggia il centenario dello sport nella nostra cittadina – ha continuato poi raccontando la storia della festa –. Era il 22 maggio del 1922, quando un gruppo di cittadini sangiorgesi hanno formato la prima società sportiva dedita a diversi sport. Da lì nascono poi tutte le iniziative sportive del Comune di Porto San Giorgio. Una festa voluta fortemente dal nostro sindaco, Valerio Vesprini, che aveva già ideato l’evento quando ricopriva il ruolo di assessore allo Sport. Abbiamo avuto poco tempo per organizzarla, visto il recente insediamento nel luglio di quest’anno. Ci siamo messi sotto nelle ultime settimane. Ringrazio tutti i consiglieri e gli altri assessorati, che si sono adoperati affinché la festa venisse realizzata».

Poi si è passati al programma, denso e ricco di iniziative: «Gli eventi iniziano questo sabato pomeriggio alle 16 con lo spettacolo della Nacodanza, poi c’è lo spettacolo di arti marziale del Kung Fu, il pattinaggio con Don Bosco e la danza del ventre. La sera c’è uno spettacolo di musica e danza ed infine ancora musica col dj. La differenza con le scorse edizioni è che la festa non si svolgerà sul lungomare ma nel centro della città, e quindi piazza Matteotti, il viale della Stazione fino ad arrivare ai viali Don Minzoni, Verdi, e Cavalloti. Le società sportive riempiranno il centro della città e svolgeranno le proprie attività in strada, per promuovere le attività che svolgono poi durante l’anno. È un modo per passare una giornata in modo diverso. Invito tutti i cittadini di Porto San Giorgio, ma anche tutti i cittadini del Fermano a partecipare. È una giornata di divertimento anche ma non solo per i più giovani. Voglio ricordare anche attrazioni più inusuali come il ring di Boxe, dove ospiteremo Roberto Camarelle, Oro Olimpico a Pechino nel 2008 e campione del mondo 2007 e 2009».

«Alle 19 ci sarà poi la presentazione di squadre e atleti della stagione 2022/2023 dei vari sport praticati nel nostro Comune – ha concluso l’assessore -. Sarà un’occasione per attirare anche chi ancora non ha deciso quale sport fare. È anche un modo per provare tipi diversi di sport che di solito non si praticano, divertirsi e passare una giornata diversa. Nella nostra amministrazione lo sport ha un ruolo importante perché può essere anche veicolo di turismo».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti