facebook twitter rss

Addio a Enzo Medori: «Grande uomo, assessore innovativo e lungimirante»

PORTO SAN GIORGIO - Il ricordo dell'amico Sauro Nataloni. I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa di San Giorgio
Print Friendly, PDF & Email

Enzo Medori

La città di Porto San Giorgio piange la scomparsa di Enzo Medori che ieri, all’età di 68 anni, si è spento dopo una lunga malattia.

I funerali si terranno oggi pomeriggio alle 15,30 nella chiesa di San Giorgio. A ricordare Medori, la bella persona che era e quanto ha fatto per Porto San Giorgio, oggi è il suo amico di lunga data, Sauro Nataloni: «Era una persona eccezionale. E’ stato assessore dal 1994 al 1998 con la giunta Rossi. Si occupava di commercio e turismo ed è stato un innovatore. Ha ideato e organizzato molte manifestazioni. Professore all’Alberghiero di San Benedetto del Tronto, è stato anche socio fondatore della nostra Pro loco. Una persona splendida. Purtroppo abbiamo perso una figura illustre della nostra città».

I funerali, si diceva, si terranno oggi alle 15,30 nella chiesa di San Giorgio dove il feretro arriverà dalla camera ardente allestita a Villa Verde, dove gli amici gli stanno tributando in queste ore l’ultimo saluto, prima di unirsi al dolore dei familiari durante le esequie. Proprio i familiari, in linea con l’animo nobile di Medori, chiedono “non fiori ma offerte alla Lega del Filo d’oro”.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti