facebook twitter rss

I nomadi tornano in via Fratte: sgombero e sanzioni da parte della Polizia locale

PORTO SANT'ELPIDIO - Non è certo la prima volta che le divise elpidiensi sono chiamate a intervenire per sgomberare carovane di nomadi che hanno ormai un'assoluta predilezione, almeno qui nel Fermano, per i piazzali intorno al centro commerciale. L'ultimo in ordine di tempo, fino a quello di questa mattina, è stato quello del 20 ottobre scorso in via Oceano Indiano. Anche in quella circostanza, sgombero, sanzioni e identificazioni
Print Friendly, PDF & Email

Tornano i nomadi. E con loro tornano anche gli agenti della Polizia locale. Questa mattina gli agenti della Polizia locale di Porto Sant’Elpidio, guidati dal comandante Gattafoni, dopo aver raccolto alcune segnalazioni, sono intervenuti in via Fratte, nei pressi del centro commerciale a Porto Sant’Elpidio. Lì infatti si erano sistemati diversi nomadi con le loro roulotte e camper.

E così gli agenti della Polizia locale, arrivati sul posto, hanno iniziato le operazioni di sgombero. Contestualmente hanno proceduto a diverse identificazioni con conseguenti sanzioni al codice della strada. Non è certo la prima volta che le divise elpidiensi sono chiamate a intervenire per sgomberare carovane di nomadi che hanno ormai un’assoluta predilezione, almeno qui nel Fermano, per i piazzali intorno al centro commerciale. L’ultimo in ordine di tempo, fino a quello di questa mattina, è stato quello del 20 ottobre scorso in via Oceano Indiano. Anche in quella circostanza, sgombero, sanzioni e identificazioni.


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti