facebook twitter rss

Fumo al porto ma è l’esercitazione antincendio della Guardia costiera

PORTO SAN GIORGIO - L’attività addestrativa, che viene svolta periodicamente, ha avuto inizio alle 10 circa ed ha consentito di verificare la prontezza operativa di tutto il personale partecipante e lo stato di efficienza dei mezzi antincendio, antinquinamento e di esaurimento dislocati in ambito portuale
Print Friendly, PDF & Email


Nella mattinata odierna si è svolta, nel porto di Porto San Giorgio, un’ esercitazione antincendio predisposta e coordinata dall’ Ufficio Circondariale Marittimo – Guardia Costiera di Porto San Giorgio, a cui hanno partecipato anche uomini e mezzi del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, personale sanitario della locale Croce Azzurra, personale della Protezione civile, il Comune ed il Marina di Porto San Giorgio.

«L’attività addestrativa, che viene svolta periodicamente – spiega il comandante del Circomare, Cristiano Caluisi – ha avuto inizio alle 10 circa ed ha consentito di verificare la prontezza operativa di tutto il personale partecipante e lo stato di efficienza dei mezzi antincendio, antinquinamento e di esaurimento dislocati in ambito portuale».


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti