facebook twitter rss

Santa Barbara, prima “uscita” del nuovo prefetto Rocchegiani per la patrona di Vigili del fuoco e Capitaneria di Porto (Le Foto)

PORTO SAN GIORGIO - Questa mattina il nuovo vertice della prefettura fermana ha preso parte alle celebrazioni nella chiesa di San Giorgio con la santa messa officiata dall'arcivescovo Rocco Pennacchio
Print Friendly, PDF & Email

In primo piano il nuovo prefetto di Fermo, Michele Rocchegiani

Santa Barbara, prima uscita ufficiale del nuovo prefetto di Fermo, Michele Rocchegiani. Questa mattina, alle 10,30, alla chiesa di San Giorgio c’era anche lui, il nuovo prefetto di Fermo, Michele Rocchegiani che non è mancato alle celebrazioni di Vigili del Fuoco e Capitaneria di Porto in onore della loro santa Patrona.

Ascolta la notizia:

Le celebrazioni, quest’anno, si sono svolte a Porto San Giorgio. E la santa messa è stata celebrata dall’arcivescovo di Fermo, monsignor Rocco Pennacchio accolto dal parroco della cattedrale sangiorgese, don Mario Lusek. Ad attendere le autorità sul sagrato della cattedrale, oltre a don Mario, anche il sindaco Valerio Vesprini. In chiesa tanti vigili del fuoco, guidati dal comandante provinciale, l’ingegner Paolo Fazzini, e militari della Guardia costiera con in testa il comandante del Circomare, Cristiano Caluisi, per omaggiare la loro patrona in una composta quanto solenne cerimonia a cui si sono uniti anche i militi della pubblica assistenza cittadina, la Croce azzurra di Porto San Giorgio.

Cristiano Ninonà

Il comandante dei Vigli del Fuoco, Paolo Fazzini

Il comandante del Circomare, Cristiano Caluisi

L’arcivescovo Rocco Pennacchio


© RIPRODUZIONE RISERVATA


Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti