facebook twitter rss

Il cross di “Fine Anno” regala oro e argento alle due coppie di sport e di vita Guerrini-Raimondi e Zacconi-Viozzi

CICLISMO CSI – Il trofeo Ocra Lab caratterizzato dal doppio duello tra le due coppie nello sport e nella vita ha visto prevalere nel Bike Park fermano quella maceratese Mery Guerrini e Giovanni Raimondi sulla Fermana Cinzia Zacconi e Massimo Viozzi. Oro assoluto anche per il grottammarese Rino Gasparini nella gara under, bronzo per Mirko Meschini della New Mario Pupilli e per la capodarchese Sara Grifi

La moglie e ciclomamma volante Cinzia Zacconi (New Mario Pupilli Grottazzolina) seconda classificata gara femminile

 

di Tiziano Vesprini

FERMO – Il Bike Park di Molini Girola è stato ancora una volta di una giornata memorabile per l’attività ciclocampestre del Centro Sportivo Italiano, con due coppie, nella vita e nello sport, a sfidarsi ciclisticamente.

Una sfida nella sfida che ha visto prevalere la coppia maceratese, con Mery Guerrini del team Cobo Pavoni di San Severino Marche a prevalere su Cinzia Zacconi del team New Mario Pupilli Grottazzolina nella competizione femminile, anche se la portacolori di oltre confine provinciale, seppur molto più giovane dell’atleta grottese, ha prevalso solo raramente sulla plurititolata avversaria, bronzo per la capodarchese Sara Grifi. Stesso copione nella gara “over” maschile con Giovanni Raimondi, marito e consocio della Guerrini, che taglia per primo il traguardo davanti a Massimo Viozzi, marito della Zacconi e portacolori anch’esso del team di Grottazzolina. Appassionante anche la gara “under” con Rino Gasparrini della Diamond Bike di Grottammare a superare nel corso dell’ultimo giro, dopo una grande rimonta, il portacolori ascolano del Casteltrosino Bike, Alessandro Diletti, bronzo per Mirko Meschini della New Mario PupilliOrganizzazione curata ottimamente, come sempre, dalla Asd New Mario Pupilli Grottazzolina e dal Settore Ciclismo del Csi Marche e provinciale Fermo.

 

Ordini di arrivo

Gara Femminile, Mery Guerrini (Cobo Pavoni San Severino Marche – MC) a precedere Cinzia Zacconi (Pupilli Grottazzolina), Sara Grifi (Gc Capodarco), Ana Maria Risca (Pupilli) e Mirela Victoria Nemes (Polisportiva Belmontese).

Gara “over”, Giovanni F. Raimondi (Cobo Pavoni San Severino Marche – MC), davanti a Massimo Viozzi (Pupilli), Rocco Valloscuro (Pro Life No doping Pescara), Davide Fiorindi (Pupilli) e Carlo Tudico (Pro Life No doping).

Gara “under”, Rino Gasparrini (Diamond Bike Grottammare), che ha prevalso su Alessandro Diletti (Casteltrosino Bike Ascoli), Mirko Meschini (Pupilli), Alberto Gobbi (Abitacolo Sport Club Rapagnano) e Denian Luku (Hair Gallery Cycling Team Montegiorgio).

 

Classifiche di categoria

Junior Sport, Michele Viozzi (Pupilli Grottazzolina); Elite Sport, Giacomo Viozzi (Pupilli), Gabriele Viozzi (idem), Edoardo Giommarini (Born to Win Loreto); Woman 1, Mery Guerrini (Cobo Pavoni San Severino Marche – MC), Sarà Grifi (Gc Capodarco), Ana Maria Risca (Pupilli), Mirela Victoria Nemes (Polisportiva Belmontese); Woman 2, Cinzia Zacconi (Pupilli); Master 1, Rino Gasparrini (Diamond Bike Grottammare), Denian Luku (Hair Gallery Cycling Team Montegiorgio); Master 2, Lucio Griccini (Gc Capodarco), Michea Quartiglia (Look Cycling Project Pesaro); Master 3, Andrea Pasquarella (Cobo Pavoni), Daniele Moretti (Vc Assisi Bastia – PG), Daniele Marcozzi (Vibrata Bike Teramo); Master 4, Alessandro Diletti (Casteltrosino Bike), Mirko Meschini (Pupilli), Alberto Gobbi (Abitacolo); Master 5, Giovanni F. Raimondi (Cobo Pavoni), Massimo Viozzi (Pupilli), Rocco Valloscuro (Pro Life No doping); Master 6, Marco Broccatelli (Uc Petrignano Perugia), Masssimo Orazi (Belmontese), Emiliano Angelini (Pupilli); Master 7, Carlo Tudico (Pro Life), Rosario Pecci (Abitacolo), Alessio Olivi (Team Cingolani Pianello – AN); Master 8, Franco Di Vita (Harebike Sassoferrato – MC), Giuseppe Cinalli (NaturAbruzzo), Adamo Re (Bike Racing Team Grottammare).

 

Fotogallery

L’arrivo vittorioso di Giovanni F. Raimondi (Covo Pavoni) nella gara over

L’arrivo della gara under con Rino Gasparrini (Diamond Bike) a precedere Alessandro Diletti (Casteltrosino Bike)

L’arrivo di Massimo Viozzi (New Mario Pupilli Grottazzolina) secondo classificato gara over


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti