Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook twitter rss

Il report sulle boccette provinciali alla vigilia della ripresa dell’attività sportiva

FEDERBILIARDO – Al via il girone di ritorno dei campionati regionali a squadre. In attesa della prova tricolore al Csb Azzolino, numerose le società del Fermano ad eccellere in campo regionale, sia a squadre che individualmente, con i propri portacolori. Tutte le classifiche provvisorie al giro di boa della stagione

 

La sala biliardi del Csb Azzolino, contesto dove si svolgerà il Campionato Italiano a squadre di 3′ categoria

di Tiziano Vesprini

FERMO – Alla vigilia della ripresa dei Campionati Regionali a squadre e della prova tricolore di 3’ categoria al Csb Azzolino,  numerose le società del Fermano ad eccellere in campo regionale, sia a squadre che individualmente, con i propri portacolori.

Campionato serie A1 che alla fine del girone di andata è guidato con ampio margine sulle prime inseguitrici dall’Azzolino/1. Tra alti e bassi l’altra formazione del fermano dell’Iron Bar/1 Fermo è classificata al quinto posto, decimo il Sant’Elpidio a Mare/1 su 14 formazioni partecipanti, vale a dire in zona play out. Tra i plurivittoriosi individuali, di questo campionato, al primo posto c’è Roberto Bilancini, sempre dell’Azzolino, quarta posizione per Edoardo Vanni dell’Iron Bar; graduatoria a coppie guidata dalla formazione grottese composta da Daniele Fratini e Gianluca Principi, terza posizione per i compagni di team Samuele Bruni e Claudio Giammarini.

Girone di andata della Serie A, sezione Fermo-Ascoli, che si è chiuso con la formazione numero 2, ancora dell’Azzolino, al primo posto, a precedere di una lunghezza il Csb Fermo 2000, terzo gradino del podio per il Sant’Elpidio a Mare/2 e per i teramani del Sant’Egidio. Tra i plurivittoriosi individuali, la graduatoria è guidata da Simone Dionea (Bar Italia Fermo), Domenico Teodori (Bar Max Falerone) e Dino Di Stefano (Sant’Egidio – TE); podio di coppia composto da Pietro Martorelli e Franco Pandolfi (Street Bar Capodarco), a precedere Fabrizio Quinzi e Fabrizio Mazzante (Porto Sant’Elpidio), Claudio Fulimeni e Michael Valentini (Sant’Elpidio a Mare/2).

Torneo interprovinciale di Serie B che vede lo strapotere del Villa Murri Porto Sant’Elpidio a guidare la graduatoria con 7 punti di vantaggio sul Csb Speranza-Ciotti’s Bar di Campiglione e 9 sull’Azzolino/3. Graduatoria plurivittoriosi individuale guidata da Vittorio Romitelli (Street Bar Capodarco), davanti a Nerico Ciarrocchi (Porto Sant’Elpidio) e Daniele Capparuccini (Speranza); graduatoria a coppie che vede al primo posto Ennio Baglioni e Primo Tonici (Azzolino/3), podio completato da Giuseppe Marcotulli e Luigi Guardiani (Villa Murri), Maurizio Maranesi e Raffaele Mininno (idem).

A concludere ecco le classifiche generali provinciali e regionali assolute dei giocatori della Federbiliardo provinciale Fermo-Ascoli aggiornate al 26 dicembre scorso.  Graduatoria provinciale 1’ categoria guidata da Edoardo Vanni (Iron Bar Fermo) in testa anche in quella Regionale, davanti a Romano Santini (idem) terzo nella Reg., Luigi Capriotti (Bar Moderno Colli del Tronto) sesto Reg., Tiziano Serafini (Sant’Elpidio a Mare) ottavo Reg. e Sandro Celani (Iron Bar) nono Reg.

Al comando della 2’ categoria provinciale troviamo Paolo Ferrini (Stret Bar Capodarco), primo anche nella Regionale, a precedere Carlo Qumsiyeh (Iron Bar) quarto Reg., Gianluca Cipriani (Fermo 2000) undicesimo Reg., Claudio Giammarini (Azzolino) e Juri Tomassini (Iron Bar). 3’ categoria provinciale guidata da Giuseppe Salvatori (Sant’Elpidio a Mare) terzo della Regionale, davanti a Filippo Oronzi (Giulianova – TE), Claudio Di Sabatino (idem), Antonio Cellini (idem) e Gianni Mochi (Bar Max Falerone).

Il tutto alla vigilia della prima giornata di ritorno dei Campionati Regionali di Serie A1, A e B e soprattutto prima del Campionato Italiano di Boccette a squadre di 3’ categoria, in programma sabato 14 e domenica 15 gennaio a Grottazzolina, organizzato dal Csb Azzolino presso la sua ampia sala biliardi fornita di ben 6 tavoli verdi. Le altre prove tricolori a squadre di 1’ e 2’ categoria sono in programma nel medesimo fine settimana rispettivamente nelle provincie di Lecco e Firenze.

Il portacolori dell’Iron Bar, Edoardo Vanni, leader della classifica individuale Regionale e Provinciale

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti