Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Al Bike Park incoronati re e regine della Cross Cup Csi

CICLOCROSS – Nel circuito fermano sono arrivati gli ultimi verdetti dopo sei prove disputate, con ben sette portacolori del Fermano a salire sul gradino più alto del podio. Società Superteam la New Mario Pupilli di Grottazzolina pronta ad ospitare la prova finale della Fertesino Cup 4x4 Off Road

La foto di gruppo dei vincitori di categoria della Cross Cup Csi 2022/23 con il presidente Csi Fermo Gaetano Sirocchi e Giampiero Conti, responsabile regionale Csi Ciclismo ed organizzatore della challenge ciclocampestre

di Tiziano Vesprini

 

FERMO – Grande freddo e, fortunatamente, poca pioggia hanno caratterizzato l’ultima prova del circuito ciclocrossistico Cross Cup Csi, svoltasi presso il Bike Park di Molini Girola.

Partecipazione che, nonostante la temperatura poco al di sopra dello zero, è stata delle grandi occasioni visto che gran parte dei vincitori assoluti sarebbero usciti dopo il risultato di questa ultima e sesta prova.

I portacolori del Fermano, come sempre, hanno dominato la scena conquistando ben 7 vittorie finali di categoria delle 12 previste e molti altri piazzamenti sul podio; a prevalere nella classifica finale Superteam per le società con il maggior numero di presenze totali è stata la Asd New Mario Pupilli di Grottazzolina di patron Mario Traini. Presidente della storica società grottese che domenica mattina, 29 gennaio prossimo, ospiterà l’ultima prova della challenge ciclismo campestre Fertesino Cup 4×4 Off Road.

Classifiche finali. Woman1, Mery Guerrini (Cobo Pavoni San Severino Marche – MC), Mirela Victoria Nemes (Polisportiva Belmontese), Ana Maria Risca (New Mario Pupilli Grottazzolina); Woman2, Cinzia Zacconi (Pupilli), Gisella Giacomozzi (idem); Junior Sport, Michele Viozzi (Pupilli), Davide Carucci (Hair Gallery Cycling Team Montegiorgio); Elite Sport, Gabriele Viozzi (Pupilli), Giacomo Viozzi (idem), Ludovico Basso (Abitacolo); Master1, Walter Funari (Xtreme Bike Team Montegiorgio), Luca Bonifazi (Pupilli), Nicola Mastrini (Just Bike Team); Master2, Michea Quartiglia (Look Cycling Team Pesaro), Lucio Griccini (Gc Capodarco) e Sabino Giovine (100% Bike Porto Recanati – MC); Master3, Gianluca Censi (Abitacolo Sport Club Rapagnano), Daniele Moretti (Vc Assisi Bastia – PG), Andrea Pasquarella (Pro Life); Master4, Alberto Gobbi (Abitacolo), Giuseppe Paolino (Vc Petrignano Perugia), Luca Sabbatini (Torello Bike Sant’Elpidio a Mare); Master5, Alberto Laloni (Abitacolo), Massimo Viozzi (Pupilli), Giovanni F. Raimondi (Cobo Pavoni); Master6, Rudi Negosanti (Sidermec Cesena), Emiliano Angelini (Pupilli), Guido Fattore (idem); Master7, Carlo Tudico (Pro Life No doping Pescara), Roberto Marini (Studio Moda Monte Urano), Giampiero Belletti (Adria & Sibilla Montottone); Master8, Adamo Re (Bike Racing Team Grottammare), Claudio Frollà (Adria & Sibilla), Giorgio Pagliarini (Polisportiva Sace Fermo).

Classifica finale Superteam di società, New Mario Pupilli Grottazzolina, Abitacolo Sport Club Rapagnano, Team Studio Moda Monte Urano, Xtreme Bike Team Montegiorgio, Pro Life No doping Pescara, Hair Gallery Cycling Team MontegiorgioUltima prova della Cross Cup Csi che nella prima competizione ha visto imporsi Alberto Laloni (Abitacolo), davanti a Giovanni F. Raimondi (Cobo Pavoni) ed Emiliano De Carolis (Polisportiva Ecoservices Castel di Lama -AP); mentre nella seconda gara Gianluca Censi ha prevalso allo sprint su Emanuele Serrani (Pedale Chiaravallese – AN), bronzo per Alberto Gobbi (Abitacolo). Nelle competizioni femminili hanno prevalso Mery Guerrini (Woman1) e Cinzia Zacconi (Woman2).

 

Fotogallery

La premiazione delle prime tre società classificate insieme ai biker della New Mario Pupilli Grottazzolina

Lo sprint vincente di Gianluca Censi su Emanuele Serrani nella competizione “under”

L’arrivo vittorioso di Alberto Laloni nella gara “over”

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti