Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook twitter rss

Investita insieme al cane da un’auto: 83enne morta per le lesioni riportate

DALLE MARCHE - Nell'incidente, avvenuto sabato a Senigallia, era rimasto ucciso anche il suo "Fido"

La Polizia Municipale mentre effettua i rilievi

 

E’ morta nella serata di ieri, Valentina Renzi, la donna di 83 anni rimasta investita nell’incidente avvenuto sabato in Via Po, a Senigallia.

La donna, originaria di Corinaldo e residente in città, era uscita insieme al suo cagnolino quando è sopraggiunta la Seat che l’ha travolta, alla cui guida si trovava un automobilista che non l’avrebbe però vista, forse a causa del sole.

Nell’impatto con la vettura, il cane è deceduto e la donna è stata sbalzata sull’asfalto dove è rimasta priva di sensi.
Allertato il 112, erano giunte l’ambulanza e l’automedica poi, a causa delle gravi condizioni della 83enne, era stato richiesto anche l’intervento dell’eliambulanza, alzatasi in volo da Torrette e atterrata vicino al luogo dell’incidente.

Nel frattempo erano accorse anche pattuglie della Polizia Municipale. Alla donna sono state prestate le prime cure sul posto, quindi è stata caricata sull’eliambulanza e trasferita in condizioni gravissime all’ospedale regionale dove, nonostante tutto quanto di possibile è stato fatto dai medici, è morta a seguito delle gravi lesioni e dei traumi riportati.

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti