Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Serie D, Eccellenza e Promozione: l’analisi della giornata calcistica dei club del Fermano

CALCIO - In quarta serie il Montegiorgio subisce il blitz del Matese e scivola pericolosamente al penultimo posto della graduatoria, sinonimo di retrocessione diretta. Turno di riposo nel massimo circuito sportivo regionale ed al piano sportivo sottostante

Roberto Bacci quarto tecnico del Montegiorgio di stagione. A lui il difficile compito di traghettare la squadra verso la permanenza in categoria

FERMO – Giornata numero trentadue per il circuito di Serie D, girone F, con il Montegiorgio impegnato in casa quest’oggi nel ricevere il Matese, compagine prima del calcio d’inizio lanciata ad un passo dalla griglia playoff. 

I rossoblù di mister Bacci purtroppo non sono riusciti ad andare a punti, subendo l’impresa corsara della compagine ospite in virtù della rete messa a segno da Sorrentino a cavallo della prima mezz’ora di gioco e valsa il definitivo 0-1.

Ed ora la situazione di classifica del Montegiorgio si fa del tutto preoccupante, in virtù del penultimo posto quotato 28 punti, sinonimo di retrocessione diretta. Servirà dunque il bottino pieno domenica prossima, nella trasferta in casa del Vastogirardi, ed un provvidenziale contemporaneo scivolone delle altre concorrenti per la permanenza in categoria per agguantare la soglia di graduatoria a garantire la prova d’appello di playout. Il tutto a sole due giornate dalla fine del calendario regolare.

In Eccellenza ed in Promozione, girone B, turno di riposo a lasciar spazio ai circuiti nazionali giovanile rappresentati dal Torneo delle Regioni. Il massimo palcoscenico dilettantistico regionale ed il principale circuito subalterno torneranno quindi domenica prossima, 30 aprile, nel primo caso, inoltre, con i verdetti che porterà con se la disputa dell’ultima gara del calendario regolare, trentesima del torneo 2022/23.

IL TABELLINO

MONTEGIORGIO 0 (4-3-3): Forconesi; Morganti (14’ st Albanesi), Perini (44’ st D’Agostino), Diop, Pistolesi; Monza (1’ st Zancocchia), De Angelis, Santoro (1’ st Antichi); Cardoni (14’ st Marini), Perpepaj, Tenkorang. A disposizione: Marinaro, Baraboglia, Pavone, Vignaroli. All. Roberto Bacci

MATESE 1 (3-5-2): Palombo; Riccio, Szyska, Setola Luigi; Camorani (40’ st Blando), Carnevale, Ricciardi, Ricamato, Langellotti, Napoletano (46’ st De Marco), Sorrentino (44’ st Reda).A disposizione: Governali, Antonellis, D’Andrea, Rabini, Vicario, Setola Emmanuele. All. Corrado Urbano

ARBITRO: Mauro Stabile di Padova, Matteo Sintoni di Faenza e Filippo Todaro di Finale Emilia

RETE: 27’ pt Sorrentino

NOTE: Ammoniti Langellotti, Perini e Diop, angoli 7-2, recupero 0’+4′

 

Articolo correlato: 

Serie D, Eccellenza e Promozione: l’analisi della giornata calcistica dei club del Fermano


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti