Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Denunciati tre extracomunitari: due avevano occupato un appartamento, il terzo è un clandestino

I CARABINIERI hanno denunciato una coppia della Costa d'Avorio a Pedaso. I due, prima di lasciare l'appartamento occupato abusivamente, hanno anche opposto resistenza. A Lido Tre Archi pizzicato un senegalese che non aveva rispettato il decreto di espulsione emesso nel 2021 dal prefetto

Nei giorni scorsi, nel corso di specifici servizi finalizzati a verificare il rispetto della normativa sulla permanenza degli stranieri extracomunitari, i Carabinieri di Pedaso insieme ai colleghi della Stazione di Monterubbiano hanno identificato e denunciato per invasione di terreni ed edifici in concorso due cittadini della Costa d’Avorio.

In particolare i militari sono intervenuti presso un’abitazione a Pedaso dove era stata segnalata un occupazione abusiva ad opera di una coppia di extracomunitari della Costa d’Avorio. Una volta sul posto i militari hanno identificato i due stranieri i quali, dopo aver posto una iniziale resistenza, sono stati allontanati, liberando così l’immobile.

A Fermo invece i militari del Norm – Sezione Radiomobile hanno controllato, a Lido Tre Archi, un senegalese risultato essere senza fissa dimora in Italia. Lo stesso inoltre è risultato inottemperante a un decreto di espulsione emesso nel 2021 dal Prefetto di Fermo con l’intimazione a lasciare il territorio nazionale entro sette giorni dalla notifica – peraltro avvenuta lo stesso giorno di emissione del decreto. Il soggetto è stato invitato a presentarsi presso la locale Questura al fine di regolarizzare la propria posizione sul territorio nazionale ed è stato anche denunciato per inottemperanza al provvedimento di espulsione previsto dalla normativa sugli stranieri.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti