Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Giancarlo Mariani della Liberi nel Vento arriva secondo alla regata nazionale di Jesolo

VELA - Il portacolori dell'associazione sangiorgese si è piazzato alla spalle del pluri-campione paralimpico Antonio Squizzato. Buone le prestazioni di Daniele Malavolta, ottavo, e Giovanni Di Biagio, tredicesimo. Giovanni Di Biagio si aggiudica il Trofeo Amadi

Gli atleti della Liberi nel Vento insieme ai partecipanti al Trofeo Città di Jesolo

Dopo il secondo posto a Livorno, altra positiva trasferta per la Liberi nel Vento in Veneto in occasione della Regata Nazionale 2.4mR organizzata, dal 12 a 14 Maggio, dalla Compagnia della Vela di Venezia e lo Jesolo Yacht club, in collaborazione con l’associazione Uguali nel Vento Onlus.

Ventidue i timonieri sulla linea di partenza per contendersi l’ambito trofeo. Ben tre i timonieri ed altrettanti imbarcazioni della Liberi nel Vento. Tra sprazzi di sereno alternati a nuvole ma con vento sempre ben formato, la splendida cornice di Jesolo ha regalato tre giornate di regate con ben 8 prove disputate come da programma. Condizioni meteo molto impegnative, soprattutto la Domenica, che hanno messo a dura prova timonieri ed imbarcazioni. Manifestazione sportiva, splendidamente organizzata dagli amici veneti, inserita nel circuito europeo Eurosaf. 

Il podio della Regata Nazionale 2.4mR

Giancarlo Mariani, portacolori della Liberi nel Vento, si piazza al secondo posto dietro al pluri-campione paralimpico Antonio Squizzato della Società Canottieri Garda Salò e davanti ad Angelo Boscolo dello Jesolo Yacth Club. Buone le prestazioni di Daniele Malavolta, ottavo, e Giovanni Di Biagio, tredicesimo, alla sua prima trasferta per partecipare ad una regata della classe velica 2.4mR. Imbarcazione, quella dl 2.4mR, di riferimento della Federazione Italiana Vela per l’attività paralimpica. Giovanni Di Biagio si aggiudica il Trofeo Amadi.

In queste settimane alcuni rappresentanti della Liberi nel Vento sono impegnati nella promozione dell’attività sportiva della vela per tutti su imbarcazioni della classe 2.4mR ed Hansa 303 nelle scuole e, come in questo fine settimana, in un Campus organizzato dall’Inail Direzione Regionale Marche e Comitato Italiano Paralimpico delle Marche a Porto Sant’Elpidio.  Nel primo week end di Giugno, dal 2 al 4, al Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio, in collaborazione con la F.I.V., la Liberi nel Vento organizzerà il Vela Day 2023, giornate di promozione del fantastico sport della vela. E’ a buon punto l’organizzazione della Regata Nazionale Hansa 303 – Trofeo Marina di Porto San Giorgio del 17 e 18 giugno dove giungeranno a Porto San Giorgio i più forti timonieri della classe velica Hansa 303. 

L’attività sportiva è realizzata grazie al sostegno di Sollini Accessori Calzature, Sollini Unip Lda, Vega Italian Style for Lift, Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, Premiata, Salumificio Ciriaci, Solettificio Biccirè, Marinedì, Sace MarineCork, Triride Italia Srl, Solgas Fermo, Rotary Club di Fermo, Farmacia Luisa Pompei, Effemme Srl, Porto Turistico Marina di Porto San Giorgio Spa. In collaborazione con Marina di Porto San Giorgio, Lega Navale di Porto San Giorgio, Ambito Sociale Territoriale, Centro Servizi per il Volontariato delle Marche, Croce Azzurra, Protezione Civile di Porto San Giorgio, cantiere CNM&Co e ANMIL Marche.

La classifica finale

Giovanni Di Biagio, Daniele Malavolta e Giancarlo Mariani

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti