Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Spazio disponibile
facebook twitter rss

Lido Tre Archi, inseguimento tra le vie del quartiere: auto rischia di investire dei passanti, bloccata dai carabinieri

FERMO - L'auto impazzita, nel percorrere le vie del quartiere, ha rischiato di investire alcuni passanti. Bloccata dai militari dell'Arma. La rabbia dei residenti

Lido Tre Archi senza pace. Non passa ormai giorno che il quartiere costiero di Fermo non finisca sotto i riflettori della cronaca nera. E i residenti tornano a far sentire la loro voce. Sì perché questa volta alcuni di loro hanno anche rischiato grosso. Mercoledì sera, infatti, un’auto è sfrecciata a tutta velocità tra le vie del quartiere rischiando anche di investire due persone che si trovavano a bordo strada.

Dietro, a sirene e lampeggianti accesi, una gazzella dei carabinieri che, fortunatamente, sono riusciti a bloccarla e a interrompere quella sua folle fuga nel cuore del rione. Come poi la vicenda si sia evoluta, in termini investigativi, ancora non lo si conosce. Ma per i residenti è bastato quel pericolo pubblico per tornare a far sentire la loro voce: «Era una scheggia impazzita. Solo per miracolo non ha investito dei pedoni» raccontano.

Insomma un episodio, l’ennesimo, che si aggiunge alla lunga lista di interventi delle forze dell’ordine e di fatti che scuotono l’opinione pubblica per un quartiere problematico ma nel quale i residenti ancora credono, per il quale ancora sperano in una “rinascita”, nonostante tutto.

g.f.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti