facebook twitter rss

Schianto tra auto e moto, soccorsi tre ragazzi e una donna: uno a Torrette con Icaro (Le Foto)

FERMO - Erano circa le 15,30 quando dalla strada Lungotenna è scattato l'sos alla volta del 118 per un incidente stradale che ha visto coinvolte un'auto e una moto. A bordo dell'utilitaria madre e figlio adolescente. In sella alla motocicletta, invece, una ragazza e un ragazzo

di Simone Corazza (foto Simone Corazza)

Brutto incidente oggi pomeriggio sulla Lungotenna. A entrare in collisione una vettura e una moto. Quattro, in totale, le persone soccorse dai sanitari del 118, e una di loro è stata trasportata a Torrette con l’eliambulanza.

Erano circa le 15,30 quando dalla strada Lungotenna è scattato l’sos alla volta del 118 per un incidente stradale che ha visto coinvolte un’auto e una moto. A bordo dell’utilitaria madre e figlio adolescente. In sella alla motocicletta, invece, una ragazza e un ragazzo.

Per quest’ultimo la centrale operativa del 118, in accordo coi sanitari intervenuti sul posto, ha richiesto l’intervento di Icaro che, infatti, è atterrato in un campo lungo la strada, a pochi metri di distanza dal punto cui è avvenuta la collisione.

Le quattro persone coinvolte nel sinistro sono state soccorse dalle ambulanze della croce azzurra di Porto San Giorgio, della croce verde di Fermo e della croce verde di Porto Sant’Elpidio. Con loro ovviamente anche l’automedica dell’azzurra di Sant’Elpidio a Mare. Ma è il ragazzo che viaggiavano in auto, come pure la ragazza in sella alla moto, sono stati trasportati all’ospedale di Fermo dopo essere stati medicati e stabilizzati sul posto.

I rilievi sono stati affidati alla polizia locale di Fermo mentre a regolare la circolazione stradale, per consentire ovviamente le operazioni di soccorso, ci hanno pensato i carabinieri e la polizia di stato che hanno temporaneamente chiuso la strada al traffico.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti