facebook twitter rss

Eccellenza e Promozione: i risultati dei match delle squadre fermane

CALCIO - In eccellenza, sconfitta per il Monturano Campiglione (2-1) e per il Montegranaro (2-0). Pareggia invece il Montegiorgio (0-0). In Promozione pareggio per 1-1 tra Porto Sant'Elpidio e Sangiorgese, così come tra Cluentina e Palmense. Zero a zero per l'Elpidiense Cascinare contro il Monticelli mentre perde 3-0 il Rapagnano.

Rapagnano-Casette Verdini

di Matteo Malaspina

Seconda giornata sfortunata per le squadre fermane impegnate nei campionati di Eccellenza Marche e di Promozione che chiudono il weekend con zero vittorie.

Nel campionato di massima serie regionale, sconfitta per il Monturano Campoglione ad Urbania per 2-1, con i ”lupacci” che rimandano l’appuntamento con la prima vittoria stagionale. Pareggio per 0-0 tra Montefano e Montegiorgio e sconfitta per 2-0 del Montegranaro in casa del Castelfidardo.

In Promozione sfilza di pareggi e una sola sconfitta, quella del Rapagnano che perde male in casa per 3-0 contro il Casette Verdini. Uno a uno tra Cluentina e Palmense con il gol del pareggio arancioverde segnato da Wali, così come 1-1 anche il match più importante di giornata, quello tra Atletico Porto Sant’Elpidio e Sangiorgese Monterubbianese: al vantaggio di Squarcia, pareggia Trombetta su punizione. Reti bianche tra Elpidiense Cascinare e Monticelli che si dividono la posta in gioco.

Urbania-Monturano Campiglione

ECCELLENZA

Torna da Urbania con zero punti il Monturano Campiglione che cede alla formazione di casa per 2-1. Vantaggio locale alla fine del primo tempo con Cantucci. Il raddoppio arriva al minuto 36′ del primo tempo, con i ”lupacci’ che trovano il gol della bandiera solamente nel primo minuto di recupero della ripresa grazie a Matteo Rotondo.

Al San Giobbe di Filoltrano, giornata amara per il Montegranaro che perde 2-0 contro il Castelfidardo. Biancoverdi che trovano il vantaggio con Nanapere al 16′ del primo tempo. Raddoppio per gli anconetani con Kurti.

Pareggio a reti bianche tra Montefano e Montegiorgio. Battaglie ferrata con le due squadre che se le danno di santa ragione ma senza sbloccare il risultato.

In classifica, appaiate in testa Urbania e Urbino a punteggio pieno. Piccolo passo in classifica per il Montegiorgio che raggiunge quota due. Restano ferme a un punto Montegranaro e Monturano Campiglione.

PROMOZIONE

Primo punto in campionato per l’Elpidiense Cascinare che al Ciccalè non riesce ad avere la meglio sul Monticelli e si accontenta di uno 0-0 che muove classifica e morale. Dopo un primo tempo noioso, i ragazzi di Comotto hanno l’occasione per vincerla ma Marozzi non riesce a gonfiare la rete.

Il gol del momentaneo 1-0 segnato da Squarcia (Foto Atl Calcio Porto Sant’Elpidio)

Uno a uno tra Porto Sant’Elpidio e Sangiorgese nella partita più attesa della seconda giornata. I biancazzurri di casa, dopo la vittoria all’esordio ad Appignano provano a fare il bis e le premesse ci sono tutte quando al 5′ Squarcia batte Marani di testa sugli sviluppi di un corner. Ma i nerazzurri non ci stanno e trovano la rete del pareggio con Trombetta al 30′. Poi sale in cattedra il neo acquisto sangiorgese Pampano che sfiora il gol in più di un occasione ma non riesce a far esultare i tanti tifosi della Sangio arrivati al Ferranti.

Sconfitta che fa molto male per il Rapagnano che al neutro di Piane di Montegiorgio paga dazio al Casette Verdini per 3-0. Gara condotta dagli uomini di Silenzi che però non trovano il guizzo vincente e, anzi, con un pasticcio difensivo spianano la strada all’attaccante fermano Matteo Ulivelli che li punisce e sigla l’1-0 a 7 minuti dalla fine. A quel punto il Rapagnano si disunisce e subisce altri due gol che aumentano il passivo.

Pareggio che sa di vittoria quello della Palmense sul campo della Cluentina per 1-1. Locali avanti su calcio di rigore trasformato da Mancini al 26′ ma la pressione nel secondo tempo degli arancioverdi porta al pareggio di Wali al 76′. Nel finale protagonisti i portieri che salvano il risultato con due autentici miracoli.

Classifica che vede la Vigor Castelfidardo unica squadra a punteggio pieno dopo due giornate, con un trenino di squadre all’inseguimento a 4 punti, in cui risultano anche la Palmense e il Porto Sant’Elpidio. Tre punti per il Rapagnano che stazione a metà graduatoria mentre preoccupa la situazione di Elpidiense Cascinare e Sangiorgese che hanno solo un punto.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti