Spazio pubblicitario elettorale
Mirco Carloni
Graziella Ciriaci
facebook twitter rss

Eccellenza e Promozione: i risultati dei match delle squadre fermane

CALCIO - In eccellenza vince 2-0 in Montegranaro contro la Maceratese mentre vengono sconfitte il Monturano Campiglione e il Montegiorgio. In promozione pareggia 0-0 l'Elpidiense Cascinare contro il Rapagnano e la Palmense contro il Porto Sant'Elpidio. Due a due per la Sangiorgese

La Civitanovese esulta al gol di Spagna

di Matteo Malaspina

Ventitreesima giornata per l’Eccellenza e la Promozione Marche, con le squadre fermane protagoniste. In Eccellenza fa la voce grossa il Montegranaro che allo stadio La Croce batte per 2-0 la Maceratese. Sconfitte per il Monturano Campiglione a Tolentino (2-0) e per il Montegiorgio contro Civitanova per 2-1. In Promozione giornata di pareggi per le squadre del territorio con due zero a zero, quello tra Elpidiense Cascinare e Rapagnano e quello tra Palmense e Porto Sant’Elpidio. Più emozionante il match a Martinsicuro tra Atl Centobuchi e Sangiorgese terminato 2-2.

Tolentino-Monturano Campiglione

ECCELLENZA

Successo importantissimo per il Montegranaro che nello stadio La Croce gremito batte per 2-0 la Maceratese e si rilancia nelle zone alte di classifica. Sprecano tanto gli ospiti nei primi minuti e i padroni di casa li puniscono con il colpo di testa di Tonuzi al 30′ per il vantaggio. I biancorossi non riescono a pareggiare nonostante le tante occasioni e Perpepaj in contropiede, nel recupero del secondo tempo, la chiude.

Perde 2-0 il Monturano Campiglione a Tolentino e ora il rischio retrocessione si fa serio. Cremisi in vantaggio dopo appena 6 minuti con Borrelli. Il raddoppio arriva sempre nel primo tempo, al 31′, con Balbo.

Nulla da fare per il Montegiorgio che perde 2-1 al Tamburrini contro la capolista Civitanovese. Ospiti in vantaggio dopo due minuti grazie al gol di Spagna che finalizza un’imbucata di Pasqualini. Il Montegiorgio la pareggio al 30′ con Rossini ma viene annullato per fuorigioco tra le proteste e arriva la beffa con il 2-0 Civitanovese firmato Strupsceki sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I padroni di casa accorciano le distanze all’87 su rigore con Albanesi ma è troppo tardi per provare la rimonta.

Continua la marcia della Civitanovese in testa alla classifica con 43 punti, seguita due punti sotto dal Montefano. Il Montegranaro sale a quota 36 ed è quarto. Terzultimi e penultimi il Montegiogio e il Monturano Campiglione, rispettivamente con 17 e 16 punti.

 

Elpidiense Cascinare- Rapagnano

PROMOZIONE

Zero a zero tra Palmense e Porto Sant’Elpidio, partita con poche occasioni e ritmi bassi. Un legno a testa per le due compagini, il primo colpito da Gibellieri nel primo tempo e la risposta di Nazziconi che prende il palo all’inizio della ripresa.

Poche emozioni anche al Ciccalè di Cascinare con l’Elpidiense Cascinare e il Rapagnano che non vanno oltre lo 0-0. Un buon punto per i padroni di casa che centrano il sesto pareggio consecutivo e continuano a muovere la classifica, mentre per gli ospiti un’occasione persa per lasciare il fondo della classifica.

Botta e risposta tra l’Atletico Centobuchi e la Sangiorgese a Martinsicuro e risultato finale che dice 2-2. I nerazzurri, in vantaggio al 13′ con un colpo di testa di Murazzo, si fanno prima raggiungere da Galli e poi superare da Cialini. Il gol di Frascerra al 74′ fissa il risultato.

Scappa via il Matelica che allunga a +8 dalla Vigor Castelfidardo e vede avvicinare la vittoria del campionato. Il Porto Sant’Elpidio rimane al centro della graduatoria con 29 punti, seguito a breve distanza dall’Elpidiense Cascinare con 28 punti. In zona play out la Palmense e la Sangiorgese appaiate a 26 punti, mentre il Rapagnano resta ultimo con soli 18 punti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


Per poter lasciare o votare un commento devi essere registrato.
Effettua l'accesso oppure registrati




Gli articoli più letti